il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Acuto, servizio di «Striscia la Notizia» torna a denunciare il degrado dello stabile ex-ONMI

Acuto, servizio di «Striscia la Notizia» torna a denunciare il degrado dello stabile ex-ONMI

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ACUTO - È arrivato anche Mr. Neuro, l’inviato speciale del TG satirico «Striscia la notizia», ad illustrare la situazione di degrado in cui versa lo stabile ex-ONMI di Acuto. Mr. Neuro ha mostrato l’esterno e gli interni dell’edificio, la cui situazione va peggiorando di anno in anno a causa dell’inutilizzo e della conseguente mancanza dei necessari interventi di manutenzione. L’inviato di Canale 5 ha parlato di «rimbalzi di responsabilità tra Comune e Provincia», mentre scorrevano le immagini dell’abbandono e del degrado della struttura.
Molte le soluzioni prospettate dall’inviato dalla giacca coperta di euro: «Potrebbe essere un albergo, un ostello, un centro giovanile, un centro per anziani o polivalente».
Ma il problema resta, appunto, quello degli euro: come attrarre sulla struttura i soldi (non pochi) necessari al suo recupero e per un suo riutilizzo economicamente sostenibile.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito