il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Anagni, cittadini denunciano il degrado degli Arcazzi (II sec a.C.). Appello all'Amministrazione comunale

Anagni, cittadini denunciano il degrado degli Arcazzi (II sec a.C.). Appello all'Amministrazione comunale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

altANAGNI - Non siamo i primi ma forse, purtroppo, nemmeno gli ultimi a denunciare lo stato di degrado in cui versa da troppo tempo uno dei monumenti più belli e suggestivi di Anagni, gli Arcazzi di via Piscina.

Archi e mura risalenti, si stima, al II secolo a.c., ai tempi della Repubblica di Roma, che evidenziano la grandezza e la centralità, nonché la civiltà, di cui la città Ernica (poi città dei Papi) è stata portatrice dalla notte dei tempi.

Da "cittadini agguerriti" riceviamo e (purtroppo) siamo costretti a pubblicare le istantanee che denunciano il degrado in cui versano questi monumenti, che potrebbero costituire invece una delle attrazioni turaltistiche della ciociaria e che come si vede,  sono di fatto abbandonati a se stessi.

Come già fatto in passato da associazioni, comitati, cittadini, studiosi e testate giornalistiche ci uniamo all'appello all'Amministrazione comunale perché provveda al rirpistino e soprattutto alla valorizzazione di questi luoghi unici  della città di Anagni e dell'intera Ciociaria.


foto (Piero Ammanniti)

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Settembre 2013 13:48

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito