il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Filettino, verso lo sblocco dei finanziamenti regionali per Campo Staffi; De Meis: «Occorre sinergia»

Filettino, verso lo sblocco dei finanziamenti regionali per Campo Staffi; De Meis: «Occorre sinergia»

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

FILETTINO - All'indomani delle elezioni regionali, a Filettino è atteso un altro importante appuntamento, legato alle prossime elezioni amministrative, dopo quasi un anno di commissariamento, dovuto  alla caduta dopo 10 mesi dell'amministrazione guidata da Luca Sellari.
Entrambe le elezioni: quella regionale e la prossima amministrativa, sono legate ad un importante obiettivo quello del rilancio della stazione sciistica di Campo Staffi, che per la prima volta quest'anno non ha aperto. Nei giorni scorsi l'ex Presidente della Provincia di Frosinone Antonello Iannarilli facendo tappa a Filettino, ha incontrato alcuni cittadini illustrando un importante documento quello della determina del settore lavori pubblici e viabilità della Provincia di Frosinone relativa agli interventi per lo sviluppo di attività turistiche invernali per Campo Staffi.
La determina precede il progetto esecutivo all'allaccio elettrico alla nuova cabina di trasformazione per la seggiovia biposto dell'impianto del Ceraso, che permetterà l'omologazione e consegna al Comune di Filettino, per un costo pari a 226.000  euro che verranno sbloccati dalla Regione Lazio.
«Questa determina -ha commentato Iannarilli- è la dimostrazione, che la Provincia non è rimasta con le mani in mano, e mentre c'era qualcuno che si vantava di grossi finanziamenti che dovevano arrivare dalla Regione e sappiamo poi come è andata a finire, noi abbiamo continuato a lavorare ed ecco i risultati. Campo Staffi è un'importante risorsa per questo territorio e non possiamo permetterci di perderlo, perché ora più che mai, c'è bisogno di sfruttare tutte le ricchezze che abbiamo ed il turismo invernale è fondamentale.
Voi dopo le elezioni regionali, -ha continuato Iannarilli rivolgendosi ai presenti- avete un altro importante appuntamento che è quello per l'elezione di una nuova amministrazione, mi auguro per voi, che questa volta sceglierete con coscienza un Sindaco che sia una persona seria e che tenga a cuore questo paese ed il suo territorio, dandovi più lustro possibile e soprattutto concretezza».  
«Uno spiraglio di luce si sta aprendo per Filettino -ha commentato il candidato a sindaco Paolo De Meis- la determina della provincia è molto importante per l'avvio della riapertura di Campo Staffi, è necessario dunque avviare il contatto imminente con la Regione Lazio, questa volta vero e concreto, affinché una delle prime azioni regionali sia il finanziamento necessario per l'avvio del Ceraso e quindi poi il Comune dovrà intervenire affinché ci sia la revisione dei restanti impianti. Sono fiducioso che questa volta la comunità filettinese sia coscienziosa e determinante per le prossime elezioni amministrative pensando al futuro del paese».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito