il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Rimborso Acea ATO5 per depurazione e fognatura: Codici prepara la Class Action

Rimborso Acea ATO5 per depurazione e fognatura: Codici prepara la Class Action

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Invitiamo i cittadini della provincia di Frosinone, in maniera singola o collettiva, a raccogliere i mandati per l'azione collettiva promossa da Codici.
A seguito della sentenza della Corte Costituzionale 335 del 10 ottobre 2008 e delle successive del TAR su richiesta del CODICI  e dei provvedimenti dell'AEEG, i cittadini della Provincia di Frosinone che hanno versato indebitamente le quote di fognatura e depurazione fino al luglio 2011 senza avere il servizio, potranno richiedere le somme versate e non dovute.
Invitiamo i cittadini a verificare se la loro utenza rientra tra quelle che hanno diritto a tale rimborso consultando il sito Aceaato5.it.
Visti i danni subiti dai consumatori e gli interessi maturati sulle somme ancora in giacenza presso il gestore, (tutto ciò a causa dell'inerzia degli organismi competenti nello stabilire le modalità di rimborso), Codici ha deciso di promuovere un'azione collettiva ai sensi   dell’art. 140- bis D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo) a carico dei soggetti istituzionali inadempienti.

«Invito i cittadini della provincia di Frosinone a far valere le proprie pretese nei confronti della società, come la società fa in egual misura e spesso in maniera inopportuna nei confronti degli utenti – commenta Luigi Gabriele, segretario provinciale Codici – Ricordando che l'azione collettiva è gratuita, invito i cittadini ad organizzarsi e formare gruppi sui singoli territori e a raccogliere i mandati».

ATO5 Frosinone: come recuperare le quote depurazioni. Qui sotto la procedura:

1)     verificare se la propria utenza è tra quelle interessate.

2)     Se la vostra utenza rientra tra quelle in elenco, scaricare il modello sul sito codicisora.myblog.it e compilare in ogni sua parte. Allegare l’ultima fattura ricevuta e copia del documento d'identità del richiedente.

3)     Inviare il modello mediante a/r   a: Codici Sede Regionale - Sportello legale Viale A. Einstein, 34 – 00146. Scadenza 30 aprile 2013

Per informazioni contattare lo sportello legale del Codici, aperto dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 10:00/13:00-15:00/19:00 - Tel: 06.5571996 - Fax: 06.55308791 – E-mail: segreteria.sportello@codici.org.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito