il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Rete degli Studenti Medi di Frosinone, fino al 17 novembre monitoraggio sul trasporto pubblico

Rete degli Studenti Medi di Frosinone, fino al 17 novembre monitoraggio sul trasporto pubblico

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Da tempo gli studenti denunciano alla Rete degli Studenti Medi. Il Sindacato Studentesco di Frosinone le numerose problematiche riguardanti il servizio di trasporto pubblico, troppi sono i casi di studenti pendolari che devono passare la propria giornata sui mezzi di trasporto, spesso stracolmi e con attese alle fermate interminabili. Troppi sono anche i casi di studenti che vivono nei comuni adiacenti al capoluogo e che ogni mattina devono spostarsi per andare a scuola, a cui il comune, la provincia o la regione non pagano più l’abbonamento. Il tema della mobilità studentesca in particolare, rappresenta una delle principali problematiche che uno studente medio si ritrova ad affrontare durante il suo percorso di studi. Gli studenti sono una delle fasce più colpite a causa della eliminazione delle agevolazioni per gli studenti sui trasporti, della soppressione di corse e servizi dedicati a loro.
Anche la politica di Trenitalia penalizza non solo i lavoratori ma anche gli studenti, l’azienda a livello nazionale non prevede alcun tipo di agevolazioni né tariffe particolari per quegli studenti che utilizzano il treno per recarsi a scuola o all’università. L’attuale politica aziendale prevede la progressiva eliminazione dei treni regionali, gli unici che ci permettevano di spostarci, anche se impiegando più tempo, con tariffe accessibili.
Per questi motivi abbiamo ritenuto opportuno iniziare una campagna sui trasporti che ci vedrà impegnati da sabato 6 ottobre fino a sabato 17 novembre nel raccoglimento dei dati tramite il nostro sondaggio. Al termine di questo periodo avvieremo i tavoli di contrattazione con le aziende interessate per risolvere le criticità emerse dall'analisi dei dati.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito