il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Lazio, allo studio della Commissione Ambiente una legge sul Turismo nella aree selvagge “Wilderness”

Lazio, allo studio della Commissione Ambiente una legge sul Turismo nella aree selvagge “Wilderness”

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ROMA - «Ho provveduto ad affidare ai lavori della V commissione, Ambiente e Cooperazione tra i Popoli, preseduta da Roberto Carlino, la proposta di legge su ‘disposizioni per la promozione delle aree Wilderness’». Lo comunica con una nota il presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mario Abbruzzese
«Una proposta importante - ha aggiunto il presidente dell’Assemblea regionale -, che porta anche la firma dei consiglieri regionali Irmici e D’Ottavi, che si ispira alla grande tradizione americana in materia di ‘aree naturali selvagge’ normata con la Wilderness Act nel 1964. Le 58 aree italiane Wilderness distribuite in 8 regioni, 18 nel Lazio, di cui 14 nella sola Provincia di Frosinone, pur inserite nella classificazione UNC, organizzazione dell’ONU sostenuta anche dall’Italia, non sono ancora riconosciute da una legge dello Stato.
Spero di poter portare al più presto al vaglio dell’Aula, appena la Commissione esprimerà il parere sul documento, una proposta di legge che darà la possibilità al Lazio di essere la prima regione italiana a dare una risposta regolatrice a una realtà, come quella Wilderness, che ricopre significative applicazioni nei settori sportivi e turistici», ha concluso Abbruzzese.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito