il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Nonni su Internet, concluso il progetto dell'Istituto comprensivo e del Comune di Piglio

Nonni su Internet, concluso il progetto dell'Istituto comprensivo e del Comune di Piglio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Sono stati consegnati nella mattinata di venerdì gli attestati di fine corso per gli iscritti al progetto "Nonni su internet",  alla presenza dei referenti scolastici e dell'Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Piglio Fabio Falamesca.

“Nonni  su internet" e' il risultato di un bel progetto organizzato e portato a termine, con successo, dall'Istituto comprensivo "O.Bottini" di Piglio in  collaborazione con l'Assessorato ai Servizi Sociali.

Si è trattato del primo corso di alfabetizzazione informatica per anziani over 60, il corso, infatti, ha visto la presenza di oltre 10 iscritti che hanno mosso i primi passi nel mondo del computer. Conoscenza di nozioni base, esercitazioni con gli strumenti e i software applicativi, prove scritte e test finale. Tutto questo articolato in  lezioni nei mesi di marzo e aprile.

“Grande successo dell’iniziativa sia sotto il profilo professionale che umano -ha commentato l'Assessore ai Servizi Sociali Fabio Falamesca-  questo ci conforta e ci stimola a proseguire l’iniziativa ed eventualmente anche potenziandola, nel prossimo anno scolastico. "Nonni in Internet"  è stato un percorso che ha consentito agli anziani di poter acquisire una serie di elementi base, senza i quali, le potenzialità e i servizi messi a disposizione del web, sarebbero rimasti sconosciuti e mai utilizzati.

"I nipoti"  , amichevolmente definiti gli studenti che hanno fatto da tutor ai nonni,  hanno quindi avuto la possibilità di vivere un'esperienza di insegnamento  tramite un momento di apprendimento, nel  guidare ed istruire alcuni nonni nell’uso del computer e di navigazione Internet.

Un sentito ringraziamento  -conclude Falamesca- ad Alessia Ciriaco ed a Vincenza Massimi  le docenti che hanno seguito il progetto, fondamentali perché senza di loro non avrebbe ottenuto il giusto risultato".

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito