il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Tecnologia ::> Frosinone, domani la Provincia presenta il servizio Frosinone WiFi. Iannarilli: «Migliora competitività»

Frosinone, domani la Provincia presenta il servizio Frosinone WiFi. Iannarilli: «Migliora competitività»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FROSINONE - Si terrà domattina, 4 maggio, alle 11:30 Salone di Rappresentanza della Provincia di Frosinone, la presentazione del servizio “Frosinone WiFi”. Con esso la Provincia di Frosinone ha attivato una rete per navigare in internet gratuitamente in decine di luoghi pubblici della provincia. Si tratta di una vera e propria svolta, voluta dal Presidente Antonello Iannarilli, convinto che un territorio moderno e che voglia ricominciare a marciare verso un  nuovo sviluppo non possa subire ancora a lungo il gap che ci vede penalizzati proprio sul fronte della diffusione della banda larga. Si tratta di una delle reti di accesso gratuito a internet più vaste della nazione. In tutti i 91 Comuni della nostra provincia, infatti, sarà possibile accedere al servizio attraverso la collocazione del hot-spot della Provincia di Frosinone. Il servizio è già attivo presso il Palazzo della Provincia e in Piazza Gramsci, come in una decina di altri punti disseminati sul territorio provinciale.  In pochi mesi sarà presente in tutti i Comuni, tutte le sedi di Enti pubblici e naturalmente nei pressi di essi. Così da rendere molti luoghi, specialmente piazze, ad accesso libero e gratuito in internet.
«Tutti possono facilmente comprendere l’importanza di questo servizio - commenta il Presidente Iannarilli – e confido che, prima di tutti i cittadini,  lo comprendano gli amministratori di Enti pubblici con i quali ci stiamo interfacciando per procedere celermente all’incremento della rete. Mi riferisco principalmente ai Comuni, alle Biblioteche, agli ospedali e ambulatori pubblici, alle scuole ecc.
Sarà possibile anche raggiungere accordi con soggetti privati come imprese, studi professionali e quant’altro. Lo scopo è moltiplicare il più possibile gli accessi gratuiti alla navigazione internet nel nostro territorio e renderci una provincia competitiva e all’avanguardia in questo campo».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito