il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Sport ::> Mugello, pole e vittoria: il pilota ciociaro Pontone conquista il titolo tricolore nel Trofeo Honda Moto3

Mugello, pole e vittoria: il pilota ciociaro Pontone conquista il titolo tricolore nel Trofeo Honda Moto3

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

MUGELLO - Dopo quello di Daniele Parravano, un'altro titolo italiano approda nelle fila del Moto Club Franco Mancini 2000. Si tratta di Armando Pontone che il 19 ottobre u.s. sul circuito del Mugello ha conquistato il titolo tricolore nel Trofeo Honda Moto3. Armando che già era in testa alla classifica, nell'ultima gara nel tempio del motociclismo, non solo ha vinto, ma ha stravinto, facendo sua la pole position nelle prove ed il giorno dopo si è aggiudicato la gara, ottenendo anche il miglior giro veloce. Pontone corre con una Honda Moto3 standard, come il regolamento impone, ma questo non ha impedito al forte pilota ciociaro di mettersi dietro diversi piloti del CIV in sella a moto ben più performanti. Ora per Pontone si potrebbero aprire diversi scenari, con diverse squadre che già lo hanno contattato. Probabilmente l'approdo finale sarà nel Mondiale Junior Moto3, si tratta di una nuova formula che dovrebbe partire nel 2015, ovvero un campionato del mondo Junior, che si corre insieme al mondiale, ma solo nelle tappe Europee. Circolano i nomi di diverse squadre che vorrebbero il giovane pilota ciociaro, ma fra tutte la più accreditata sembra essere un marchio del motociclismo molto noto e che nei primi anni della superbike era un nome di punta.
Gianni Scala presidente del M.C. Franco Mancini 2000 dice: «Avere due Campioni Italiani è motivo d'orgoglio per il Moto Club Franco Mancini 2000, i complimenti del direttivo e dei soci tutti vanno ad entrambi e spero che Pontone essendo una giovane promessa, trovi un team in grado di portarlo sugli scenari che merita».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito