il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Sport ::> AS Acuto, le considerazioni conclusive di Pietro Necci sulla stagione 2013-2014

AS Acuto, le considerazioni conclusive di Pietro Necci sulla stagione 2013-2014

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ACUTO - Anche quest’anno i risultati sono al di sotto delle aspettative perché la squadra non è riuscita a esprimere il proprio valore, visto anche il deludente cammino in trasferta che l’ha vista perdere ben 11 volte su 13 gare disputate. Purtroppo in questa formazione ci sono stati dei pro e dei contro: per i pro  bisogna prendere in considerazione il buon cammino casalingo perché dei 26 punti totali 20 sono stati conquistati in casa.

Inoltre l’attaccante Marco Cori è risultato il capocannoniere della squadra.
Per i contro ci sono degli aspetti non molto positivi: mancanza di determinazione, assenza di un bel
gioco, a volte poca serietà. Tutto ciò non ha permesso di centrare almeno il quinto posto in classifica, ultimo valido per disputare gli spareggi play off.
Nonostante tutto la squadra va ringraziata per l'impegno profuso perché il calcio è solo un gioco e l'importante è partecipare e divertirsi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Maggio 2014 11:01

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito