il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Trevi Nel Lazio, Vittoria schiacciante del Sindaco uscente Silvio Grazioli

Trevi Nel Lazio, Vittoria schiacciante del Sindaco uscente Silvio Grazioli

alt TREVI NEL LAZIO - Silvio Grazioli non fa "prigionieri", e con 708 preferenze della sua lista "Trevi Nel Futuro", si conferma Sindaco di Trevi Nel Lazio, vincendo su "Unione e Cambiamento" guidata da Vincenzo Cecconi che ha raccolto 553 preferenze.  La comunità di Trevi Nel Lazio, chiamata al voto per questa nuova tornata elettorale, ha dato nuovamente fiducia al sindaco uscente l’avv. Silvio Grazioli premiando la buona politica quella con "P" maiuscola, quella vera, concreta e vicino al cittadino, dando così una chiara risposta a chi ha portato avanti una campagna elettorale fatta di fango contro l'avversario!! Una vittoria significativa, per il grande distacco pari A 155 voti, e perché mai come in questa campagna elettorale dove ci sono stati attacchi alla persona, denigrazione, dove la macchina del fango è stata in continuo movimento contro il Sindaco e la sua amministrazione, ha vinto la correttezza e la trasparenza del della lista “Trevi Nel Futuro".


alt    La maggioranza dei cittadini di Trevi Nel Lazio, ha premiato la grande capacità amministrativa che ha segnato il raggiungimento in questi ultimi 5 anni di importanti risultati, i cittadini hanno premiato la passione, l’intelligenza, la concretezza ed il garbo di uno dei migliori Sindaci di tutto il Lazio, tutte qualità che non sono state riscontrate negli antagonisti, che in più riprese sono stati smascherati nei loro attacchi, delineando di conoscere solo un tipo di politica : quella senza morale.

Silvio Grazioli, ha dimostrato ancora una volta di essere la più alta espressione di una vera politica per il territorio quella pulita, cristallina quella che ottiene fiducia ed apprezzamento dai cittadini, una vittoria questa che sarà incisa nella storia amministrativa di Trevi Nel Lazio, soprattutto per il suo significato e per il grande insegnamento : “denigrare, insultare, buttare fango sulle persone non ripaga mai, anzi crea solo un effetto boomerang”.

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito