il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Trevi Nel Lazio, La Giunta approva lo schema del Rendiconto al Bilancio 2019"

Trevi Nel Lazio, La Giunta approva lo schema del Rendiconto al Bilancio 2019"

alt TREVI NEL LAZIO - Con una nota dalla casa comunale, il Sindaco di Trevi Nel Lazio Silvio Grazioli (nella foto in basso), esprime grande soddisfazione per l’approvazione da parte della Giunta dello schema del Rendiconto al Bilancio del 2019, in quanto lo stesso rappresentava il primo banco di prova nell’ambito del piano di riequilibrio pluriennale approvato dall’Amministrazione comunale. “I risultati sono stati più che soddisfacenti –si legge nel documento- in quanto l’obiettivo di ridurre il disavanzo di 1.834.000,00 euro di 122.000,00 euro non soltanto è stato raggiunto, ma più che raddoppiato, infatti sarebbe stato sufficiente secondo il cronoprogramma approvato dal Consiglio nel novembre scorso, scendere da 1.834.000,00 a 1.712.000,00 euro, mentre si è raggiunto l’obiettivo di arrivare ad 1.575.887,79 euro, ricordiamo per comodità che tale somma si compone di 1.188.994,34 del Fondo crediti di dubbia esigibilità “per crediti non riscossi nei due decenni precedenti”; Fondo accantonamento di anticipo di liquidità per euro 296.089,89, credito contratto nel 2013; 8.359,76 euro per Fondo contenziosi; vincoli da proventi di concessioni cimiteriali euro 375.213,02 più altri vincoli contabili per euro 21276,07. Pertanto in un solo anno (praticamente in pochi mesi perché l’apertura del riequilibrio si era avuta il 06/08/2019) siamo passati da un disavanzo di 1.834.000,00 ad un disavanzo di 1.575.887,79 euro. Questo fatto è di straordinaria importanza per l’assetto economico e finanziario del Comune, e si unisce ad un altro obiettivo altrettanto straordinario, che è rappresentato dal risultato di Amministrazione sempre del Rendiconto al Bilancio del 2019 che è pari ad euro 354.040,70 (che ovviamente vanno sottratti alla somma dei precedenti e che danno il risultato di euro 1.575.887,79)”.Questi obiettivi raggiunti –afferma il Sindaco Grazioli- dimostrano la capacità dell’Amministrazione di mettere insieme una serie di misure che hanno indirizzato il bilancio e l’aspetto finanziario del Comune di Trevi sulla via della giusta contabilità e del giusto equilibrio finanziario. Questo dimostra che gli sforzi e le misure messe in campo dall’Amministrazione vanno nella giusta direzione, salvaguardando gli investimenti ed i servizi senza aumentare le tasse, anzi mantenendo le riduzioni che già erano state fatte nel 2016”. In modo trasparente ancora una volta l’Amministrazione Comunale del Sindaco Grazioli, ha dimostrato grande capacità gestionale della macchina amministrativa, ed un impegno lodevole per il bene della comunità trebana.

alt

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito