il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Filettino, Importanti risultati nei cinque anni di De Meis

Filettino, Importanti risultati nei cinque anni di De Meis

altFILETTINO - Il sindaco uscente di Filettino Paolo De Meis, si ricandiderà alla guida della sua compagine “Naturalmente Insieme per Filettino”, per la conferma al vertice del municipio nella prossima consiliatura, puntando dritto al secondo mandato consecutivo da sindaco, forte dei risultati amministrativi raggiunti in questi ultimi cinque anni. De Meis ha lavorato negli ultimi mesi alla formazione della sua lista confermando il suo Vice Sindaco Alessia Pomponi ed il consigliere Salvatore Nardecchia, e raccogliendo adesioni e sostegno di diversi rappresentanti anche della società civile che da tempo si sono dichiarati disponibili a supportarne la corsa verso la rielezione per il prossimo quinquennio. La maggioranza uscente è compatta dopo il percorso compiuto fino ad oggi in maniera tranquilla, dando il massimo sostegno al fianco del loro leader nella battaglia elettorale del prossimo 10 giugno. “Siamo forti –ha sottolineato Paolo De Meis- di importanti risultati ottenuti per Filettino, mantenendo gli impegni indicati nel programma elettorale, e siamo fiduciosi nell’obiettività dei cittadini di Filettino, che vogliono che si prosegua questo percorso di crescita che abbiamo evidenziato in questi 5 anni. Abbiamo investito con grande interesse sul rilancio di Campo Staffi ed i risultati sono andati oltre le nostre aspettative, con il plauso del Presidente Zingaretti che ha garantito il suo sostegno per il futuro; abbiamo risolto il gravoso problema della discarica di Cerreto Ombre, a causa della quale Filettino era nella black list della Comunità Europea; abbiamo ottenuto un finanziamento regionale di 1 milione di euro per la separazione delle acque, che conseguentemente ridisegnerà il tessuto urbanistico del centro storico; a breve partiranno i lavori del nuovo edificio scolastico adeguato a tutte le normative antisismiche; siamo ripartiti con la raccolta differenziata che a meno di un anno dal suo avvio sta raggiungendo importanti percentuali, gli ultimi dati di marzo-aprile sono al 30% ; abbiamo recuperato l’area del Parco Graziani con un nuovo arredo e queste sono solo alcune delle opere in corso e da avviare. Ma c’è soprattutto un aspetto importante da evidenziare, e cioè che in questi cinque anni di Amministrazione, abbiamo recuperato un contatto diretto con la cittadinanza, che da tempo aveva preso le distanze dall’Istituzione Comunale, non avendo più un dialogo concreto e diretto. Noi abbiamo potenziato la comunicazione rendendo maggiormente più trasparente l’attività amministrativa e coinvolgendo il cittadino alle nostre idee. Grande apertura verso il sociale, con la nascita di nuovi sodalizi che hanno dato vita ad iniziative di promozione del territorio con il sostegno dell’Amministrazione, tra cui la Pro Loco che da anni mancava a Filettino. Un veloce excursus questo, che può dare comunque il senso di quanto è stato fatto, l’impegno è di continuare su questa strada, perché Filettino ha ancora molto da dare, potenzialità nascoste da tirar fuori ed incentivare, noi in questi cinque anni, con un impegno vero e concreto abbiamo trovato la formula giusta per poter attuare questi progetti, e speriamo che questo patrimonio –conclude De Meis- oggi non vada perso ma sia l’importante base da dove continuare con la nostra conferma alla guida di Filettino”.

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito