il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Fiuggi, Finanziamento regionale da € 60 mila per l'asilo nido

Fiuggi, Finanziamento regionale da € 60 mila per l'asilo nido

FIUGGI - L'Assessore alle Politiche Sociali e Pubblica Istruzione Martina Innocenzi, insieme all'Assessore per le Politiche di assetto del territorio Andrea Paris, ha predisposto con il contributo di professionisti, il progetto "Il bambino Ecocentrico" comprensivo sia di interventi alla struttura dell'asilo nido, sia progetti formativi rivolti ai bambini, alle maestre ed ai genitori. Il progetto, presentato in relazione all'avviso pubblico per la concessione e l'erogazione di un finanziamento ai comuni della Regione Lazio per il miglioramento dei nidi comunali, ha ottenuto un punteggio altissimo nella graduatoria, tale da collocarlo al secondo posto della complessiva graduatoria regionale, ed ottenere un contributo regionale pari ad € 60 mila. "Un finanziamento importante, -ha dichiarato l'Assessore Martina Innocenzi- frutto di un lavoro condiviso  teso a potenziare un servizio fondamentale per la Città, soprattutto dal punto di vista formativo.

Quotidianamente, a fronte delle difficoltà incontrate, lavoriamo alla costruzione di una soluzione ed una prospettiva che garantisca qualità e valorizzi pienamente il lavoro di tutti ed in tal senso questo risultato è un ulteriore tassello verso il raggiungimento di questo obiettivo. Un ringraziamento alla Regione Lazio ed all'IPAB Savoia per aver predisposto un Bando rivolto al miglioramento dei nidi comunali, strutture che anche gli Enti istituzionali superiori ritengono di vitale importanza". "Abbiamo predisposto numerosi interventi presso l'Asilo Nido -ha continuato l'Assessore Paris- con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita dei nostri piccoli e delle maestre che quotidianamente lo vivono. Questo finanziamento ci consentirà di intervenire completando la lista di lavori necessari per fare di questo asilo una struttura d'eccellenza".



Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Marzo 2016 12:07

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito