il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni, l’Amministrazione presenta il lavoro del primo anno: soddisfazione e impegni per il futuro

Anagni, l’Amministrazione presenta il lavoro del primo anno: soddisfazione e impegni per il futuro

ANAGNI - Sala gremita martedì scorso presso l'auditorium, per l'incontro organizzato dall'Amministrazione Comunale di Anagni, con la cittadinanza al fine di fare un bilancio dei 365 giorni della gestione targata Bassetta. Presenti al tavolo dei lavori insieme al Sindaco Fausto Bassetta, i cinque membri della Giunta, ciascuno per il proprio ambito, ha illustrato le azioni attuate raggiunte ed in corso d'opera in linea con il programma amministrativo, un anno che per tutti è stato soprattutto di analisi e di progettazione attraverso un lavoro costante ed impegnativo. «Malgrado un difficilissimo periodo di crisi economica e di restrizione per gli Enti locali, -ha aperto i lavori il Sindaco Fausto Bassetta-  malgrado lo stato critico in cui abbiamo ereditato questo Comune,  in un solo anno, grazie all’impegno di tutti ed al lavoro competente ed incessante di amministratori e struttura comunale,  abbiamo già realizzato molti obiettivi ed effettuato significativi ed incisivi cambiamenti. Quest’appuntamento con voi tutti è utile per fare insieme una verifica su quanto questa Amministrazione Comunale ha concretamente saputo realizzare ad un anno di distanza dal mandato elettorale. Abbiamo affrontato emergenze interne al Comune e quelle esterne del territorio (Ambiente,lavoro e sanità). Abbiamo da subito riorganizzato la macchina amministrativa dell’Ente per snellire, velocizzare l’attività  e soprattutto per migliorare sensibilmente il rapporto tra cittadini e pubblica Amministrazione, tanto da aver attuato un provvedimento unico in tutta la provincia di Frosinone, ossia la rotazione dei responsabili di servizio, questo non solo in risposta alla normativa vigente, ma soprattutto per rendere più efficiente la macchina amministrativa».
Gli Assessori sono intervenuti in modo chiaro, sottolineando gli interventi attuati. L'Assessore al Bilancio Aurelio Tagliaboschi, ha illustrato l'attuale stato di salute finanziario dell'Ente, e che purtroppo ad oggi a causa dell'indebitamento strutturale legato soprattutto ai residui passivi e quello che era l'ammontare complessivo dei mutui, non è consentito fare spese d'investimento, per non sforare dal patto di stabilità. L'azione d'intervento  sull'intero sistema bilancio, sulla rideterminazione  dei residui, è stata positiva avendo  oggi euro 6,5milioni in meno di residui dall'esercizio 2013 all'esercizio 2014. L'Assessore Raffaella Santucci ha rapportato, l'importante attività del suo assessorato nell'ottenimento di fondi,attraverso bandi europei in sinergia con altri Enti, e l'apertura di un «Ufficio Europa» presso la sede comunale, e poi a breve l'apertura di  uno sportello informativo, considerando che tanti fondi sono per privati circa al 50% .
La prof.ssa Marilena Ciprani con delega alla Cultura e Turismo, in modo sistematico, con un elaborato accessibile ai presenti, ha elencato la corposa attività svolta, con rispettivi costi per l'Ente, una lavoro che ha comunque portato in un anno ottimi risultati in termini di promozione turistica, con una crescita sul territorio, legata al turismo enogastronomico e culturale. Un incontro durato circa tre ore, con la relazione dei membri della Giunta, ed un successivo spazio di domande da parte del pubblico presente.
«Personalmente sono soddisfatto del lavoro svolto con la mia squadra di assessori e consiglieri –ha dichiarato il Sindaco- perché risulta molto evidente che, in un momento storicamente difficoltoso per questo Comune, su tutti gli impegni assunti sono stati fatti dei passi avanti e raggiunti dei risultati concreti. Un anno così è stato possibile grazie ad un solido lavoro di squadra, con tutti gli Assessori che hanno avuto l’apporto di un consiglio comunale attento e di un'equipe comunale preparata e determinata».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito