il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Trevi nel Lazio, Grazioli eletto sindaco: «È vittoria della gente, cittadini ritroveranno la loro armonia»

Trevi nel Lazio, Grazioli eletto sindaco: «È vittoria della gente, cittadini ritroveranno la loro armonia»

TREVI NEL LAZIO - All'indomani della vittoria elettorale dell'avv. Silvio Grazioli nuovo sindaco di Trevi Nel Lazio, si comincia da subito a respirare un'aria nuova e di positività, per la comunità trebana. La vittoria di Grazioli, non rappresenta un semplice successo elettorale, ma un riscatto di una cittadinanza, che vede ora nuove prospettive. «Abbiamo attuato in questi cinque anni di opposizione -ha commentato il Sindaco Silvio Grazioli- un'azione determinata, concreta e di costante contatto con la gente, una politica fatta sempre fra la gente, e questo ci ha premiato. Lo stimolo più importante  è che ora i cittadini di Trevi ritroveranno un'unità, una concordia, un'armonia che è andata persa in questi 5 anni, con un'azione amministrativa che invece di unire ha allontanato la comunità, che non ha condiviso le scelte dell’amministrazione. La mia amministrazione, come detto più volte in campagna elettorale, sarà a disposizione di tutti. Mi piace essere considerato come il sindaco della gente, determinazione e costanza fanno parte del mio carattere, esperienza e maturità politica sono, invece, le qualità che mi permettono di andare avanti pur coi piedi per terra. Il sindaco deve essere vicino alla gente, un uomo normale e autorevole, ma con la porta sempre aperta ad accogliere i suoi cittadini».
L'avv. Grazioli ha dimostrato sin dal giorno successivo alla vittoria, di avere le idee chiare, incominciando a dare l'impronta della sua azione: lunedì scorso ha disposto l'annullamento dell'ordinanza dell'amministrazione precedente che vietava il transito di cavalli lungo alcune strade comunali, che ha provocato un grande disagio; inoltre  nessuna responsabilità di servizio è stata confermata, con grande risparmio per le casse comunali ed ha già dato disposizione per l'individuazione di una struttura agli Altipiani di Arcinazzo, che funga quale sede distaccata del Comune, affinché parti il concetto che seppur distanti dal centro di Trevi, anche la comunità degli Altipiani di Arcinazzo è parte integrante del territorio comunale di Trevi Nel Lazio, e che questa nuova Amministrazione è vicina ad ogni singolo cittadino. D'altronde, gli apprezzamenti di stima nei confronti del Sindaco Grazioli, pervenuti da autorità politiche locali e non: dal sen. Francesco Scalia, dal consigliere regionale Marino Fardelli, dal consigliere regionale Mauro Buschini, dal Presidente e Vice Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo e Andrea Amada, dal Sindaco di Piglio Mario Felli, dal Presidente della XII Comunità Montana Achille Bellucci, dal dott. Roberto Mirabile, dall'amico e collega l'avv. Nino Marazzita, e da tante singole persone dei Comuni limitrofi, sono attestati che sottolineano la valenza di una persona vera, leale, capace, che sa ascoltare le persone, che conosce e vive il territorio, che sa affrontare e vincere le sfide che gli si presentano, e che soprattutto mette a disposizione di tutti il suo cuore.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito