il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni, soddisfazione del PD per l’esito dell’incontro coi lavoratori Videocolor: «Bene apertura tavolo»

Anagni, soddisfazione del PD per l’esito dell’incontro coi lavoratori Videocolor: «Bene apertura tavolo»

ANAGNI - «Accogliamo con piacere e con profonda soddisfazione gli esiti dell’assemblea pubblica sulla situazione della Vdc di Anagni, tenutasi lunedì sera a Palazzo da Iseo». Lo afferma in una nota il Direttivo del PD di Anagni, che prosegue: «L’impegno dimostrato dal sindaco Fausto Bassetta, dall’amministrazione comunale e da tutti i rappresentanti istituzionali intervenuti è segno di una rinnovata attenzioni verso l’annosa e drammatica situazione che coinvolge 1300 famiglie del territorio che urge più che mai di una soluzione definitiva mirante a rilanciare lo stabilimento e consentire ai lavoratori un futuro più roseo e luminoso che tuteli prima che la loro economia familiare ed il territorio, la loro dignità di essere umani. L’istituzione di un tavolo permanente sulla situazione Vdc e la messa in campo di una serie di misure e proposte che possano portare all’utilizzo dei fondi previsti dall’accordo di programma già dall’esercizio finanziario 2015 non può che avere il massimo appoggio ed il massimo sostegno sia di forma che di sostanza da parte del Pd di Anagni. Lavoreremo fianco a fianco con il sindaco Fausto Bassetta e con la maggioranza affinché il tavolo possa giungere al più presto ad una soluzione definitiva e maggiormente utile per il rilancio del sito industriale. Il Pd di Anagni agirà anche sui propri rappresentanti provinciali e regionali affinché quanto emerso dall’assemblea pubblica di lunedì possa giungere nelle stanze che contano nei tempi più brevi.
Il Pd di Anagni ha posto come suo principale e primario punto di azione proprio il lavoro ed il rilancio delle politiche occupazionali sul territorio anagnino. Per questo ribadisce il proprio impegno per la costituzione di un tavolo su lavoro e welfare che coinvolga l’intero Pd dell’area nord e tutti i protagonisti del mondo imprenditoriale e del lavoro per l’elaborazione di una proposta globale in materia che possa giungere all’attenzione della Regione e del Governo. Abbiamo già avviato i primi incontri preparatori e procederemo nelle prossime settimane affinchè si arrivi in tempi strettissimi alla convocazione del primo incontro. Salutiamo inoltre con soddisfazione, perché va nella direzione che si è data il Pd di Anagni, l’attenzione che il sindaco Bassetta sta dedicando alle difficili situazione di altre aziende del territorio come la Siderpali, e Marangoni. Nessuno dovrà essere lasciato solo, non servono più solo parole ma fatti concreti e non più rinviabili.
Il Pd di Anagni farà la sua parte: è un compito ambizioso che ci potrebbe tacciare di presunzione. Provarci è presuntuoso, ma non provarci è delittuoso».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito