il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Ferentino, 6 Consiglieri richiedono la convocazione straordinaria del Consilgio comunale

Ferentino, 6 Consiglieri richiedono la convocazione straordinaria del Consilgio comunale

FERENTINO - È stata richiesta da 6 Consiglieri comunali la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario e urgente in merito soprattutto alla situazione economica in cui versa il territorio. I consiglieri Gianni Bernardini, Mario Cellitti, Marco Maddalena, Marco Valeri, Piera Dominici e Maurizio Berretta hanno indirizzat al sindaco Antonio Pomeo, al Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Iorio e al segretario Franco Loi una missiva in cui spiegano:

«CONSIDERATO che tutte le iniziative di sviluppo e di programmazione della citta’ sono ormai ferme e che tante sono le problematiche da affrontare nei vari ambiti;


RILEVATO che l’amministrazione comunale necessita sempre di piùdi una maggiore trasparente e meritocratica organizzazione in seno a vari settori;

PRESO ATTO ALTRESI’ della perdita di importanti uffici e servizi alla città e della mala gestione di altri;

PRESO ATTO del particolare e negativo momento economico che attraversa la città, della crisi industriale che stenta a lasciare campo alla ripresa;

CONSIDERATO CHE il periodo di recessione che stiamo vivendo dal 2007 ha pesanti ripercussioni sui nuclei familiari, se non altro da un punto di vista occupazionale e sociale;

RITENUTO CHE si rende necessaria una presa di posizione decisa, in quanto il Comune di Ferentino ha sempre posto particolare attenzione a tutte le problematiche del territorio;

CONSIDERATO ALTRESI’ che abbiamo la responsabilità politica/amministrativa per dare la giusta sterzata e porre le basi per la crescita economica e sociale

CHIEDONO

Ai sensi della normativa vigente, Art. 39 d. lgs. n. 267 del 2000, la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario e urgente sui seguenti punti da dibattere, ed assumere per ognuno le giuste determinazioni:
Società partecipata “Farmacie di Ferentino srl” – problematiche inerenti la gestione e l’amministrazione – discussione e determinazioni;
Problematiche inerenti la Scuola pubblica – discussione e determinazioni;
Crisi del Commercio e delle Attività produttive – discussione e determinazioni;
Situazione ambientale del nostro comune – discussione e determinazioni;
Problematiche inerenti il civico cimitero comunale – discussione e determinazioni;
Società di Trasformazione Urbana Stu Aulo Quintilio – discussione, rideterminazione e cronoprogramma;
Ufficio del Giudice di Pace – Mantenimento presidio – discussione e determinazioni;
Istituzione ed insediamento Casa della Salute – discussione e determinazioni;
Mantenimento dell’incubatore Bic Lazio Spa – discussione e determinazioni;
Istituzione ed insediamento Presidio Corpo Forestale dello Stato – discussione e determinazioni;
Problematiche inerenti la Regolamentazione dell’associazionismo – discussione e determinazioni;
Appalti Servizi Sociali, Servizi alla persona – discussione e determinazioni;
Appalto trasporto scolastico – discussione e determinazioni;
Atto di indirizzo sull’istituzione delle short list– discussione e determinazioni;
Sicurezza stradale – discussione e determinazioni;
Strutture sportive della città – discussione e determinazioni;
Per i punti riguardanti le società partecipate e gli appalti, si richiede la presenza dei rappresentanti del comune dei relativi consigli di amministrazione e l’eventuale disponibilità a presenziare ed intervenire, dei precedenti rappresentanti dei cda stessi.
Si richiede inoltre la presenza del collegio dei revisori dei conti del comune, dei componenti del Nucleo di valutazione e se previsti, del collegio sindacale delle partecipate oggetto di consiglio.
Essendo tematiche di vitale importanza per la collettività, si richiede la convocazione in orario serale, così da permettere la presenza di tutti i componenti dell’assise civica e la possibilità alla cittadinanza di assistere alla seduta; nel caso in cui i lavori richiedano tempi lunghi, la prosecuzione dei stessi dovrà avvenire ogni giorno seguente ed allo stesso orario d’inizio, fino ad esaurimento delle 16 importanti tematiche poste all’odg».

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Ottobre 2014 21:35

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito