il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Commercio Lazio, in arrivo il Testo unico regionale. Buschini: "Sarà più agevole aprire un'attività"

Commercio Lazio, in arrivo il Testo unico regionale. Buschini: "Sarà più agevole aprire un'attività"

altROMA - “Grazie alla proposta di legge della Giunta Zingaretti, dopo il passaggio in Consiglio regionale, il Lazio potrà disporre per la prima volta di una sola legge sul Commercio, un settore fondamentale e che rappresenta circa il 9% del prodotto interno lordo regionale.

Il Testo Unico sul commercio presentato dal Presidente Nicola Zingaretti e dall'assessore allo Sviluppo economico e attività produttive Guido Fabiani in attesa del passaggio in consiglio, si pone l’obiettivo di rilanciare l’economia aiutando le imprese e i commercianti nell’uscita di una crisi che con il rilancio dei consumi sarà più vicina. Si punterà sull’innovazione, si snellirà la burocrazia e ci si concentrerà sul decentramento: con le regole finalmente così chiare, gli enti locali e i territori potranno gestire le questioni relative al commercio con maggiore facilità”.

Lo dichiara il Presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini in merito alla proposta del nuovo Testo Unico del Commercio, una riforma attesa da oltre dieci anni e un testo che andrà ad assorbire e riunificare, abrogandole, sei leggi regionali, riducendo da oltre 300 a 124 gli articoli che regolano la materia.



“E’ un intervento – continua Mauro Buschini – che segue quel percorso di semplificazione e snellimento della macchina burocratica iniziato sin dal nostro insediamento. In un momento così delicato per la nostra economia, rendere la vita più semplice ai commercianti è un passo decisivo. Sarà anche più agevole aprire nuove attività o cambiare la possibilità di vendere prodotti diversi in un negozio senza sempre rivolgersi agli enti competenti ed eliminando così spese futili e intoppi burocratici.

Tra le novità, inoltre, anche l’istituzione di punti di primo soccorso presso i grossi centri commerciali. Interventi come questo sul testo unico del commercio -SPIEGA ANCORA bUSCHINI -  si affiancano a quelli come la riorganizzazione del SUAP previsto nella Proposta di Legge 147, che seguo da vicino come presidente della Commissione Bilancio: sono previste facilitazioni per le imprese con una rete tra gli enti autorizzativi, così da fornire agli imprenditori che vogliono investire, certezze dei tempi e massima trasparenza.

Continuiamo a lavorare per migliorare lo stato di cose in tutti i settori regionali: i cittadini - conclude il consigliere Buschini - possono tornare a fidarsi dell’ente regionale che si dimostra sempre vicino ai territori. Meno tasse e meno burocrazia: perseguiamo con i fatti questi nostri fondamentali obiettivi”.

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Luglio 2014 13:23

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito