il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Fiuggi, piano da 260mila euro per le strade. Il Comune chiede i danni ad Acea

Fiuggi, piano da 260mila euro per le strade. Il Comune chiede i danni ad Acea

altFIUGGI - Parte il piano straordinario per il rifacimento delle strade urbane, da parte dell'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Fabrizio Martini.

Lo rende noto in un comunicato il gruppo consiliare di maggioranza della Fiuggi Unita che spiega così la situazione della viabilità cittadina: "Questa amministrazione è ben conscia dello stato disastrato in cui versano molte strade della nostra città e, dal suo insediamento, è impegnata a reperire risorse da investire nel miglioramento della viabilità urbana come dimostrano i molti interventi già realizzati ad esempio in località Cesino, alla Calcara ,via della Cisterna , Via Casavetere ,  via Colle Michelangelo.

Si è provveduto altresì ad asfaltare ripetutamente  le buche presenti in molte zone della città, da ultimo la settimana scorsa,  nei giorni di tregua concessi dal maltempo che ha avuto un peso non irrilevante nell’esasperare i disagi nella transitabilità delle nostre strade. Peraltro non pochi sono i danni causati al manto stradale da altri enti, primo fra tutti l’Acea, che non provvedono al ripristino a regola d’arte dopo gli interventi di competenza .

Al riguardo, poiché le sollecitazioni e le rimostranze dell’amministrazione non hanno dato esito, ci si appresta a dare mandato ai legali per avviare un’azione risarcitoria avverso l’Acea.

C’è inoltre da tenere nel debito conto la cronica mancanza di risorse a disposizione degli enti locali che hanno ridotto la rete viaria delle città italiane ad un colabrodo come testimoniano ogni giorno le cronache e, sebbene non ci si rassegni all’adagio “ mal comune mezzo gaudio”, non si può attribuire a negligenza quanto deriva da oggettiva mancanza di mezzi.

Tuttavia, nonostante  il desolante quadro nazionale, questa amministrazione sta avviando un piano di manutenzione straordinaria delle strade urbane, gli uffici competenti ,infatti, stanno predisponendo un bando di gara dell’importo di 260.000 euro per l’asfaltatura da effettuarsi ovviamente quando le condizioni climatiche lo consentano.

Invitiamo pertanto i cittadini, soprattutto  quelli avvezzi a sterili polemiche sui social network , ad essere pazienti e fiduciosi nell’impegno costante e coerente dell’amministrazione nel dare soluzione ai problemi della città certi come siamo che “la migliore risposta è l’azione”.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Febbraio 2014 15:36

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito