il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Trasporti, GD Frosinone: "Bene Regione su agevolazioni under 30 ma ora risolvere probemi annosi"

Trasporti, GD Frosinone: "Bene Regione su agevolazioni under 30 ma ora risolvere probemi annosi"

altFROSINONE - La Regione Lazio ha lanciato nei giorni scorsi la campagna per le agevolazioni tariffarie per il trasporto pubblico destinate agli under 30.

Sono stati stanziati 12 milioni di euro per sostenere le spese di chi ogni giorno si sposta con i mezzi: studenti e giovani lavoratori.
Una misura per la quale abbiamo lottato con forza come Giovani Democratici nel corso dell'ormai archiviata era Polverini.

Crediamo fortemente che, in un momento di così grave crisi economica, sostenere le famiglie per consentire ai nostri giovani di proseguire il proprio percorso di studi sia fondamentale. Si tratta di diritto allo studio, perché una migliore qualità del servizio di trasporto ha come conseguenza un miglioramento delle condizioni di studio e/o lavoro. Investire su tale settore significa investire sul futuro.


Possono usufruire delle agevolazioni i cittadini residenti nella Regione Lazio di età compresa tra i 10 ed i 30 anni che rispondano alle condizioni relative al reddito, ad eventuali situazioni di disagio sociale, al merito scolastico ed alla distanza dal luogo di lavoro e/o di studio previste dal bando.
Per quanto riguarda il reddito, è previsto il 50% di sconto sugli abbonamenti per il trasporto pubblico regionale – ferroviario o su gomma – per i giovani sotto i trent’anni con un reddito ISEE familiare non superiore ai 20.000 euro.
In caso di particolari condizioni familiari o di disagio sociale (ad esempio se il destinatario dell’abbonamento o un componente del nucleo familiare presenta handicap) gli sconti possono arrivare al 70 e al 90%.alt


Studenti meritevoli o studenti lavoratori hanno diritto al 70% di sconto sugli abbonamenti in quanto la Regione riconosce e premia chi nello studio si è distinto o cerca di conciliare università e lavoro.
Per accedere alle agevolazioni basta andare sul sito della Regione Lazio (https://www.regione.lazio.it/agevolazionigiovani) e seguire le istruzioni di registrazione.

Le domande potranno essere inserite fino al 31 Marzo 2014 salvo esaurimento fondi.
Le card potranno essere ritirate dalla prima settimana di febbraio presso le biglietterie Trenitalia di Frosinone e Cassino e le biglietterie Cotral di Sora.
Per tutte le info è possibile scrivere all'indirizzo mail info.agevolazionigiovani@regione.lazio.it, una casella di posta elettronica dedicata al servizio per chiunque volesse saperne di più!

C'è ancora molto da fare nel settore trasporti: basti pensare agli annosi problemi della tratta ferroviaria Roma-Cassino o alla scarsa efficienza dei collegamenti tra le varie zone della nostra provincia, con mezzi fatiscenti che troppo spesso non garantiscono il servizio dovuto. È una situazione inaccettabile che va affrontata immediatamente e con misure dirette a migliorare la qualità della vita dei cittadini.
In tal senso ci aspettiamo un serio e concreto intervento della Regione Lazio.

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Febbraio 2014 15:02

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito