il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni elezioni comunali: PD e SeL a lavoro per la coalizione. Non si escludono le Primarie

Anagni elezioni comunali: PD e SeL a lavoro per la coalizione. Non si escludono le Primarie

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

altANAGNI  - "Prendiamo atto con soddisfazione di aver dato vita ad un dibattito politico articolatosi, in questi giorni, sulle risultanze di un incontro tra le delegazioni dei nostri due partiti: è il segno che c’è interesse attorno alle iniziative politiche promosse dai circoli di PD e SeL".

E' quanto scrivono ufficialmente, in una nota congiunta, i due partiti di centrosinistra, dopo gli incontri avuti in questi giorni in vista del voto amministrativo della primavera prossima.

E soprattutto dopo le voci e i commenti - anche a mezzo stampa - che hanno impresso un'accelerata e hanno introdotto qualche elemento di novità circa un'intesa su una coalizione che ancora non c'è ma che sembra davvero dietro l'angolo.


"Riteniamo però - commentano da PD e SeL - che siano utili alcune precisazioni. La riunione in questione (lunedì scorso ndr) si è svolta all’insegna della serenità e della comunanza di vedute. Si tratta di incontri consueti nei quali si riflette e si discute insieme.

Le dichiarazioni rese da Egidio Proietti (ex capogruppo PD ndr)  che confermiamo, vanno inserite in questo contesto di confronto sereno ed approfondito tra due forze politiche che, in questo periodo, si stanno interrogando sulla costruzione di una coalizione aperta a partiti e forze civiche (il cui percorso peraltro è già avviato) che possa finalmente inaugurare una stagione nuova per la Città.

altaltLe ultime vicende politiche e il recente passaggio amministrativo che ci ha visto tutti impegnati, ha introdotto nuovi elementi di discussione nel dibattito politico locale.

Per questo abbiamo deciso di incontrarci prima delle festività natalizie per fare il punto sui prossimi e più urgenti appuntamenti in vista delle prossime elezioni amministrative.

In questo contesto noi di PD e SeL proponiamo le primarie come il momento culminante per l’individuazione di colui che dovrà guidare l’alternativa di governo ad Anagni; tutto ciò però nel rispetto delle sensibilità di tutti, anche di coloro che chiedono di confrontarsi con noi   su soluzioni diverse, più rispondenti alla propria tradizione culturale ed identità politica: dunque nessuna frenata, né tentativi di reiterare decisioni che riteniamo vadano assunte insieme, e senza forzature.

Per questi motivi  -conclude la nota congiunta PD-SeL -con le nostre due delegazioni abbiamo riconosciuto la necessità che la dirigenza del PD di Anagni avvii una serie di incontri con quei partiti, liste civiche, associazioni e comitati  che nelle ultime settimane hanno mostrato interesse per la costruzione di una coalizione alternativa a quella che ha malgovernato Anagni, nella consapevolezza che è necessario uno sforzo coraggioso di tutti per arrivare in tempi brevi ad una sintesi ed assicurare una proposta credibile, riconoscibile e vincente ai cittadini e agli elettori anagnini. 

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito