il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Ferentino, casello A1 chiuso: Pilozzi (SeL) chiede verifiche al Ministro Lupi

Ferentino, casello A1 chiuso: Pilozzi (SeL) chiede verifiche al Ministro Lupi

altFROSINONE - "Ho chiesto al Ministro (Trasporti ndr) Lupi di accertare la legittimità delle procedure amministrative seguite da Autostrade per l'Italia, in sede di aggiudicazione della gara per la realizzazione del casello autostradale di Ferentino, per valutare eventuali responsabilità, colpose o dolose, nella fase di progettazione e aggiudicazione dei lavori", così Nazzareno Pilozzi, deputato di Sinistra Ecologia Libertà, a commento della sua iniziativa ispettiva, in seguito alla chiusura di parte del casello autostradale di Ferentino, avvenuta il 6 novembre, in seguito al rinvenimento di problemi strutturali del ponte.


altSulla chiusura del cavalcavia per motivi di sicurezza, disposta dalla Procura della Repubblica di Roma -prosegue in una nota Pilozzi -  costituisce un fatto inquietante,  ancora più se si considera il fatto che la sua costruzione è avvenuta solo 4 anni orsono.

     "Nell'attesa che le indagini e i rilievi da parte dei tecnici della magistratura accertino lo stato della struttura e la sua capacità ad operare, credo sia necessaria una valutazione approfondita circa la legittimità delle procedure amministrative seguite in sede di progettazione e aggiudicazione dell'opera, avvenuta con il massimo ribasso a quanto mi risulta"

Le conseguenze e le ripercussioni sulla viabilità stradale e sul traffico veicolare - conclude la nota del Deputato di SeL - si sono subito appalesate in tutta la loro gravità, specie per i Comuni di Frosinone e Anagni, che divengono le naturali destinazioni dei veicoli dopo la chiusura suddetta.

In questi giorni, proseguono i lavori di messa in sicurezza sia del cavalcavia che del casello autostradale che mi auguro giungano a conclusione il prima possibile".

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Novembre 2013 12:04

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito