il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Atto aziendale, Scalia: "La proposta è nella scia delle macroaree della Polverini: va modificato"

Atto aziendale, Scalia: "La proposta è nella scia delle macroaree della Polverini: va modificato"

altFROSINONE - "L'Atto aziendale presentato dal Commissario della Asl, Vincenzo Suppa, ha delle evidenti criticità ma resto convinto che le strutture regionali, che avranno il compito di valutarlo, sapranno modificare la proposta in base alle esigenze del nostro territorio". 


Così il Senatore Francesco Scalia in merito alle polemiche nate a seguito della presentazione del piano aziendale da parte del commissario della Asl ciociara. 

"Nonostante il no dei Sindaci e di molti operatori - aggiunge Scalia - il commissario Suppa ha deciso di andare avanti predisponendo un atto che ancora una volta penalizza l'offerta sanitaria della nostra provincia. Abbiamo già pagato con il Piano Polverini in termini di servizi e posti letto ed oggi abbiamo bisogno di un nuovo modello di sanità che garantisca servizi efficienti ed adeguati alle esigenze dei territori".

"Il Commissario Suppa - continua  Scalia - ha predisposto una proposta di Atto applicando dei criteri che si inseriscono ancora nel contesto delle macroaree  del Piano Polverini, che  ha favorito l'offerta su Roma e provocato l'indebolimento delle strutture sanitarie provinciali.

Il nuovo modello di sanità del Presidente Zingaretti - conclude - credo sia assolutamente sulla strada giusta: riorganizzare la sanità partendo da uno sviluppo e potenziamento delle realtà locali, utilizzando le strutture chiuse per ospitare le Case della Salute dove i cittadini potranno trovare servizi di prima assistenza alleggerendo di molto le file dei Pronto Soccorso".


Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2013 12:46

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito