il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Filettino, presentazione della lista «Naturalmente Filettino», De Meis: «Determinati al rilancio»

Filettino, presentazione della lista «Naturalmente Filettino», De Meis: «Determinati al rilancio»

FILETTINO - Sala gremita di gente martedì scorso a Filettino, presso il ristorante l'Oasi per la presentazione della lista "Naturalmente Filettino" con candidato a Sindaco Paolo De Meis, per le amministrative del 26 e 27 maggio. A fare gli onori di casa, a sostegno della lista "Naturalmente Filettino" e dunque della candidatura a Sindaco di Paolo De Meis, il Presidente della XII Comunità Montana di Veroli, Achille Bellucci, che ha sottolineato ora più che mai quanto sia importante per Filettino voltare pagina, riprendersi la propria identità sbeffeggiata con la favola del Principato, e pensare in concretezza e serietà al proprio futuro. «Questa è l'occasione buona perchè Filettino si svegli da questo stato di abbandono in cui è stato lasciato» -ha esordito Bellucci - «Paolo De Meis è la persona giusta per guidare verso il cambiamento il paese, ridare certezze e soprattutto concretezza alla sua popolazione, la sua lista è composta da persone altrettanto equilibrate e serie che amano Filettino e che degnamente lo possono rappresentare. Ci sono tutti gli elementi perchè si ottenga una vittoria, che nasce veramente dal cuore con sincerità».
«È un grande onore essere indicato come candidato Sindaco della lista Naturalmente Filettino -ha esordito Paolo De Meis-. La lista è composta da persone che si mettono a disposizione del Comune di Filettino e dei suoi cittadini, ognuno con le proprie attitudini, con la loro esperienza, capacità e determinazione nel fare. Esse rappresentano, con un costruttivo programma, una risposta vera e concreta alle problematiche che attanagliano Filettino. Abbiamo redatto un programma fatto per la gente e con la gente, che vuole ascoltare ed utilizzare le opinioni dei cittadini come stimolo per fare meglio, come risorsa dei singoli per una politica rinnovata.
Il nostro deve essere un percorso da attuare nel pieno rispetto della trasparenza amministrativa, aperto al confronto, all’arricchimento e all’approfondimento, ispirato ai principi della democrazia partecipata, della solidarietà e della tolleranza. Obiettivo primario è quello di cogliere appieno, incrementandole, le potenzialità del sistema locale, per primi gli impianti sciistici di campo Staffi, con iniziative atte a rendere il paese più vivibile ed invertire l’attuale tendenza che vede progressivamente diminuire la popolazione residente.
Il lavoro è la priorità di Filettino ed il nostro impegno in tal senso sarà completo. Siamo convinti che dopo la fallimentare e disastrosa esperienza del precedente Sindaco (si fa riferimento a Luca Sellari decaduto dopo solo 10 mesi di amministrazione), il paese abbia capito che c'è bisogno di concretezza, solidarietà, capacità amministrativa ed equilibrio nella gestione della cosa pubblica. Siamo consapevoli di avere un duro lavoro da fare, ma siamo altrettanto certi che riusciremo nei nostri compiti, insieme a tutta la cittadinanza alla quale chiediamo di sostenerci a queste elezioni, tenendo bene a mente che sostenere la lista "Naturalmente Filettino", significa ridare una possibilità di rilancio al futuro di Filettino e dei suoi abitanti».
Quindi si è passati all'illustrazione del programma punto per punto, sottolineando quando sia importante puntare sulle potenzialità turistiche del territorio, quale risposta al rilancio economico, occupazionale e sociale e contro soprattutto la piaga che affligge i piccoli centri come Filettino ossia lo spopolamento. Una lista compatta e ben amalgamata quella capeggiata da Paolo De Meis, ed ognuno dei membri ha sottolineato quest'aspetto sostenendo la guida importante di Paolo De Meis.
«La candidatura a sindaco di Filettino di Paolo De Meis può essere considerata per Filettino  una vera opportunità -affermano unanimi i membri della lista- La grave condizione in cui ci troviamo, accentuata dall'incapacità amministrativa della gestione Sellari,  richiede una guida autorevole e solo chi ha specifiche caratteristiche è in grado di affrontare le molteplici difficoltà che si verranno a delineare. Paolo De Meis, ha in sé molte di queste caratteristiche, che ci permetteranno di voltare finalmente pagina.  Innanzitutto De Meis  possiede una vasta esperienza di amministrazione, considerando che per 10 anni due mandati consecutivi è stato  sindaco del Comune di Capistrello, una realtà più grande e complessa di Filettino, e questo ci da una grande sicurezza nella sua capacità di amministrare. Serietà, determinazione ed equilibrio sono doti che si aggiungono e completano il suo carattere, pertanto siamo felici di far parte della sua squadra, e siamo certi per il bene di Filettino e per la sua popolazione di ottenere un risultato vincente».
Nei giorni scorsi De Meis, ha ricevuto il plauso del senatore Francesco Scalia, del consigliere regionale Mauro Buschini e dell'europarlamentare Francesco De Angelis, tutte figure di spicco nella politica nazionale, regionale ed europea che parteciperanno nei suoi prossimi comizi a sostegno della lista "Naturalmente Filettino".

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito