il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Fiuggi, il consigliere Garofani presenta una interrogazione sul servizio di Guardia Medica

Fiuggi, il consigliere Garofani presenta una interrogazione sul servizio di Guardia Medica

FIUGGI - Il consigliere di Fiuggi Futura Francesco Garofani ha presentato una interrogazione «sulle indecenti condizione della Guardia Medica, con cui si chiede al Sindaco Fabrizio Martini cosa intende fare oggi per sistemare i locali comunali della guardia medica e renderli dignitosamente fruibili dai residenti e dai turisti».
«Premesso che», si legge nel documento, «il comune di Fiuggi è una stazione turistica con una popolazione di poco inferiore ai 10.000 abitanti che in alcuni momenti dell'anno aumenta di una certa sensibilità;

che negli ultimi anni la ASL Frosinone ha subito pesanti riduzioni dell'offerta sanitaria, tra cui la “retrocessione” del pronto soccorso dell'ospedale di Anagni in punto di primo intervento;
che sul territorio del comune di Fiuggi esiste una guardia medica, h12 dal lunedì al venerdì e h24 nel fine settimana, ospitata nei locali di proprietà del comune di Fiuggi sottostanti la scuola alberghiera; tale presidio sanitario, grazie all'abnegazione e la passione del personale sanitario che vi presta la propria opera, funziona anche oltre i livelli di assistenza sanitaria propri di una guardia medica facendo registrare una prestazione annua compresa tra i 3500 e i 4000 accessi;
che i locali della suddetta guardia medica presentano evidenti problemi di natura logistica, igienica e di sicurezza;
ch da tempo è nota l'intenzione del comune di trasferire nei locali della cosiddetta Palazzina medica sia la guardia medica che il 118, servizio quest'ultimo per la cui ubicazione il comune paga ad un soggetto privato un consistente affitto annuo;

il consigliere Francesco Garofani chiede di sapere:

come sta continuando la già meritoria azione dell'amministrazione comunale all'indirizzo dell'Asl di Frosinone per potenziare il presidio fiuggino, nel quadro della medicina del territorio e di prossimità;
per quando è previsto l'auspicabile trasferimento della guardia medica e del 118 nei locali della Palazzina medica;
e, soprattutto, cosa intende fare oggi l'amministrazione comunale per risolvere i problemi di natura logistica, igienica e di sicurezza già riscontrabili (e comunque sempre verificabili con un auspicabile sopralluogo degli uffici comunali) nei locali  della guardia medica, al fine di garantire un sito dignitoso fruibile dai cittadini fiuggini e dai turisti.

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Maggio 2013 15:17

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito