il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Mutui, Pallone (PdL-PPe): con nuova Direttiva prende forma un mercato unico europeo

Mutui, Pallone (PdL-PPe): con nuova Direttiva prende forma un mercato unico europeo

altBRUXELLES - "E' una buona notizia l'accordo che abbiamo raggiunto ieri sera insieme al  Consiglio e alla Commissione sul Dossier sui Mutui Ipotecari e che mi ha visto  coinvolto in prima persona come relatore ombra.

Questa nuova Direttiva  introdurrà per la prima volta degli standard su scala europea per la  concessione dei mutui ipotecari" - ha dichiarato Alfredo Pallone, Portavoce  dei Deputati PDL al Parlamento europeo e membro della Commissione Affari  Economici e Monetari, a margine dell'accordo raggiunto sulla Direttiva sul  Mutui Ipotecari.

 "La crisi del 2008 ha avuto origine dalle pratiche scorrette delle banche  americane nel concedere mutui senza effettuare alcun controllo sulla capacità  dei consumatori di ripagare. Simili situazioni si sono viste anche in Europa  con lo scoppio della bolla immobiliare in Spagna e in Irlanda che hanno  provocato conseguenze disastrose per tutto il sistema economico nel suo  insieme.

Con questa direttiva si favoriranno invece - puntualizza Pallone -  pratiche di prestito responsabili e ci sarà una maggiore protezione nei  confronti dei consumatori che saranno informati meglio e potranno essere più  consapevoli dei rischi a cui vanno incontro".
 

"Mi fa particolarmente piacere sottolineare che il testo finale della  Direttiva ha mantenuto quelle parti sulle quali mi sono speso, ossia il  diritto per il consumatore di ripagare il mutuo in anticipo, la possibilita' di  beneficiare di un periodo di tempo di 7 giorni prima di essere vincolato da un  contratto attraverso un periodo di riflessione, il diritto di recesso" - ha  concluso Pallone.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito