il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Acuto, politiche 2013, M5S primo partito al Senato, SEL prevale alla Camera

Acuto, politiche 2013, M5S primo partito al Senato, SEL prevale alla Camera

ACUTO - I dati relativi all’affluenza degli elettori nelle due sezioni per il rinnovo della Camera dei Deputati sono di 1298 votanti su 1626, pari al 79,8 %. Al senato l'affluenza è stata del 80,72%, in calo rispetto all'86,44% delle elezioni del 2008.

I dati dello scrutinio al Senato fanno emergere il Movimento 5 Stelle guidato da Beppe Grillo, al primo posto con oltre il 25% dei suffragi. Seguono PD (22%), SEL (18,7%) e PdL (14,6%).
La coalizione di centrosinistra totalizza il 42,2% con 474 voti contro il 18,6% e 209 voti del centrodestra.

Alla Camera prevale di misura Sinistra Ecologia e Libertà (317 voti e 24,4%) ancora sul Movimento 5 Stelle (306 e 23,6%) anche in virtù della candidatura dell'ex-sindaco di Acuto, Nazzareno Pilozzi, risultato eletto alla Camera dei Deputati in virtù del premio di maggioranza assegnata alla coalizione vincente su scala nazionale.
Il PD in questo caso arriva terzo con 220 suffragi, a seguire in quarta posizione PdL (180) e Monti per l'Italia (90).

Per quanto riguarda le coalizioni, il centrosinistra ottiene una maggioranza relativa del 43,9% con 541 voti contro il 17% del centrodestra con 209 voti.
I tre partiti di centro guidati da Mario Monti totalizzano il 10,4%.


Il successo del Movimento 5 Stelle è stato anche ad Acuto di tale entità da non rendere i dati di questa tornata elettorale confrontabili con le elezioni precedenti. Un vento di novità di cui è difficile in questo momento immaginare tutte le implicazioni.

Ecco i risultati completi relativi al Senato:


Movimento 5 Stelle 283 25,20%
Partito democratico 246 21,90%
Sinistra ecologia e libertà 209 18,61%
Popolo delle libertà 163 14,51%
Monti per l'Italia 95 8,45%
La Destra Storace 31 2,76%
Rivoluzione civile Ingroia 20 1,79%
Partito socialista Italiano 18 1,60%
Casapound Italia 13 1,15%
Fratelli D'Italia 13 1,15%
Fiamma Tricolore 5 0,45%
Dimezziamo stipendi politici 4 0,36%
Fare Fermare il declino 4 0,36%
Amnistia giustizia e libertà 3 0,27%
Forza Nuova 3 0,27%
No chiusura ospedali 3 0,27%
Partito comunista lavoratori 3 0,27%
Centro democratico 1 0,09%
Intesa popolare 1 0,09%
Io Amo l'Italia 1 0,09%
Movimento Eudonna 1 0,09%
Movimento progetto Italia 1 0,09%
Viva l'Italia 1 0,09%


Ecco i risultati parziali relativi alla Camera:

Sinistra ecologia e libertà 317 24,42%
Movimento 5 stelle 306 23,57%
Partito Democratico 220 16,95%
Il popolo delle libertà 180 13,87%
Lista civica con Monti 90 6,93%
Casini Unione di Centro 32 2,47%
Rivoluzione civile Ingroia 19 1,46%
Fratelli D' Italia 15 1,16%
Casapound Italia 13 1,00%
La destra Storace 13 1,00%
Fini Futuro e libertà 7 0,54%
Fiamma Tricolore 5 0,39%
Centro democratico 4 0,31%
Fare Fermare il declino 3 0,23%
Tutti insieme per l'Italia 3 0,23%
Partito comunista dei Lavoratori 3 0,23%
Forza nuova 2 0,15%
Lega Nord 1 0,08%


Ultimo aggiornamento Martedì 26 Febbraio 2013 07:32

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito