il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Frosinone, il 30 dicembre le primarie per la scelta dei candidati PD al Parlamento della Repubblica

Frosinone, il 30 dicembre le primarie per la scelta dei candidati PD al Parlamento della Repubblica

FROSINONE - Il segretario provinciale del PD, Sara Battisti, presenta in una nota la nuova iniziativa del Partito Democratico per la selezione dei candidati al Parlamento in occasione delle prossime elezioni politiche del 24 febbraio 2013: «Dopo la straordinaria partecipazione alle iniziative promosse sul territorio dal candidato alla Presidenza della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, con i Giovani Democratici, con i Sindaci e gli amministratori del PD e con i partiti, i sindacati, le associazioni, gli amministratori della nostra provincia, possiamo affermare con forza di avere promosso un nuovo corso per la politica e per il governo dell’Istituzione Regionale.

Il Partito Democratico ha saputo costruire un programma di governo credibile ed un’alleanza chiara e percepibile dagli elettori ma soprattutto ha costruito un proprio profilo politico e culturale, che oggi, nel quadro scomposto delle altre forze in campo, resta un’unica certezza per il paese, insieme a chi ha favorito questo processo.
In questo clima oggi, credo che si debba compiere uno sforzo maggiore: tornare al primato della politica e dei partiti, capaci di sapere organizzare la società all’interno di programmi che abbiano come punti cardine, l’uguaglianza sociale, la credibilità e la ricostruzione di una sano rapporto con i cittadini, attraverso la democrazia partecipata.
Per fare questo il Partito Democratico ha scelto le elezioni primarie e coraggiosamente, il 30 dicembre celebrerà le primarie per selezionare i candidati al parlamento.
Lasceremo quindi agli elettori  la possibilità di scegliere il proprio riferimento istituzionale superando la legge vergogna del porcellum.
Il Partito Democratico di Frosinone, che bene ha fatto a mio avviso a superare una fase passata di criticità, anche eleggendo un nuovo gruppo dirigente, ottiene oggi il risultato più importante.
Dopo tanti anni, torna ad avere un parlamentare di questa provincia che potrà rappresentare le esigenze di un territorio che soffre una crisi economica e sociale devastante e quindi, avrà la possibilità di avere un punto di riferimento che si farà portavoce dei lavoratori, delle aziende in crisi, dei problemi legati alla sanità e all’ambiente e potrà rappresentare al meglio la proposta politica del PD.
Ringrazio i 10 candidati per il contributo prezioso che daranno a questo percorso dimostrando la capacità di questo territorio di produrre in modo autonomo un profilo politico credibili assieme alle persone che lo possono rappresentare.
La lista dei candidati alle elezioni primarie del 30 dicembre, rispecchia la ricchezza del PD di Frosinone: amministratori, dirigenti e rappresentanti del mondo del lavoro composta senza difficoltà nell’assoluto rispetto del pluralismo interno e della parità di genere.
Il Partito Democratico della provincia di Frosinone si prefigge l’obiettivo di rappresentare la società nella sua interezza guardano al bene comune, nella tutela dei diritti e della prospettiva di sviluppo».

I candidati: Antonio Cinelli, Donatella Crescenzi, Antonio Di Nota, Laura D’Onofrio, Francesca Gatta, Alessandro Martini, Maurizio Proietto, Francesco Scalia, Maria Spilabotte, Angela Viscoiosi.


Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Dicembre 2012 10:38

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito