il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni, i Giovani Democratici si riuniscono per «Domani», seminario su Europa e populismi

Anagni, i Giovani Democratici si riuniscono per «Domani», seminario su Europa e populismi

ANAGNI - ‘Domani’ è il titolo del seminario dei Giovani Democratici del Lazio. Una due giorni ad Anagni, presso l'Auditorium comunale, in via Vittorio Emanuele, per presentare il contributo programmatico dei Giovani Democratici per la Regione Lazio.
Il seminario avrà due sessioni seminariali nella giornata di venerdì 21 con relatori e interventi. Nella prima, porteremo avanti una discussione sulle prospettive della democrazia europea alla luce del deficit democratico che la vicenda greca ci consegna e delle prospettive possibili. In questi mesi abbiamo voluto ribadire l’importanza di tornare alle ragioni di fondo del processo d’integrazione europea e di rafforzare la società civile europea; con la festa nazionale dei GD di Acciaroli, abbiamo lanciato la campagna comunitaria di Rise Up su cui abbiamo raccolto le firme in quest’autunno. Nel corso di questo seminario vogliamo approfondire il tema democratico nella costruzione europea. Nella seconda sessione di lavoro, discuteremo di populismi e lavoro. Il ritorno di Berlusconi e l’irruzione di Grillo sulla scena politica italiana pongono il problema dell’evoluzione della democrazia italiana, mentre la crisi economica, specialmente nel Lazio, non demorde. Sarà lo spazio dove discuteremo del documento e delle proposte per la Regione Lazio.
Nella giornata di sabato mattina faremo un’assemblea conclusiva "Cambiare tutto, rigenerare il Lazio" con Fausto Raciti, Segretario Nazionale dei Giovani Democratici e Nicola Zingaretti, candidato alla Presidenza della Regionale Lazio. Nel corso di questa assemblea lanceremo la nostra sfida elettorale sulle giovani generazioni e consegneremo il nostro contributo programmatico per la Regione Lazio.
«Siamo onorati di ospitare questo importante appuntamento nella nostra Provincia» dichiara Martina Innocenzi, Segretario Provinciale dei GD che aggiunge «Abbiamo scelto la città di Anagni perché vogliamo lanciare da li un forte segnale di rinnovamento e buona politica, riportando l'attenzione sulle questioni più importanti del nostro territorio: lavoro, sanità, ambiente. Da Anagni lanceremo le nostre proposte per il Governo della Regione e del paese con l'intento di restituire una speranza ai cittadini ed in particolare alle giovani generazioni».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito