il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Lazio, finalmente la data delle regionali: Cancellieri e Polverini fissano l’«Election Day» per il 10-11 febbraio

Lazio, finalmente la data delle regionali: Cancellieri e Polverini fissano l’«Election Day» per il 10-11 febbraio

ROMA - Sospiratissima, 46 giorni dopo le dimissioni della presidente della regione Lazio Renata Polverini, è arrivata la convocazione per le prossime elezioni regionali. La data, fissata d’intesa con il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri, è quella del 10-11 febbraio 2013, e riguarderà oltre al Lazio anche Lombardia e Molise, dove pure si svolgeranno elezioni anticipate.

«Il buon senso ci impediva di chiamare i cittadini alle urne nel periodo delle festività natalizie anche per consentire lo svolgimento regolare delle operazioni che precedono il voto e, soprattutto, la massima partecipazione alla campagna elettorale così come vuole la democrazia e la legge», scrive la Polverini sul suo sito «Città Nuove».
Resta il fatto che le dimissioni sono state rassegnate alla fine di settembre, e la Regione Lazio tornerà ad avere un governo democraticamente eletto non prima della metà di febbraio: tempi incredibilmente lunghi in un momento di crisi in cui ci sarebbe bisogno di una capacità di mobilitare le energie e le risorse ancora disponibili per il futuro.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito