il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Piglio, Consiglio aperto sulle problematiche del territorio; Cittadini: «Coinvolgere i cittadini sul futuro»

Piglio, Consiglio aperto sulle problematiche del territorio; Cittadini: «Coinvolgere i cittadini sul futuro»

PIGLIO - Una seduta consiliare straordinaria aperta al pubblico sulle problematiche del territorio, dalla situazione della Videocon, alla chiusura dell'ospedale di Anagni includendo l'inquinamento della Valle del Sacco. Lo ha annunciato il Sindaco di Piglio Tommaso Cittadini, che ufficializzerà la data entro la settimana.
«Ritengo che i nostri cittadini  – sottolinea il Sindaco – debbano essere informati quanto più possibile, in maniera chiara e pertinente, su ciò che accade nel loro territorio. A questo principio non fa eccezione nessuna delle problematiche che stiamo vivendo in quest'ultimo periodo, verso le  quali siamo fortemente sensibili. Rinnovo l’indirizzo della nostra amministrazione, che intende (come costantemente fa) preventivamente opporsi, ora e in futuro, a qualsiasi iniziativa volta a distruggere la vitalità di questo territorio».
Il Sindaco di Piglio, è preoccupato della realtà che si sta presentando in quest'area con la chiusura dei siti industriali, con il ridimensionamento dei servizi ospedalieri, la minaccia di realizzazione di strutture volte ad inquinare l'area ed il prossimo cambiamento dell'Amministrazione Provinciale.
«Servono soluzioni e valide proposte, non possiamo rimanere a guardare passivi questa degradazione -commenta Cittadini-  ed è giusto ed è un diritto della comunità, che ci sia una politica del territorio credibile,  che restituisca il rispetto delle istituzioni, e che dia un po' di fiducia al singolo che deve credere che ci sarà un futuro migliore. Dunque -conclude il Sindaco Cittadini- è importante informare i cittadini, nella convinzione che è con il loro pieno supporto e coinvolgimento che può essere realizzata la tutela del nostro territorio».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito