il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni, fumata nera per il rimpasto di Giunta. Danilo Tuffi lascia il PdL

Anagni, fumata nera per il rimpasto di Giunta. Danilo Tuffi lascia il PdL

ANAGNI - Il sindaco Carlo Noto non ha ancora sciolto il nodo della Giunta che è stata totlamente azzerata due gionri fa.

Il primo cittadino infatti per motivo di "riordino" e"rilancio" dell'attività amministrativa in vista delle elzioni dell'anno prossimo, ha ritirato a tutti le deleghe. Comprese quelle dei semplici consiglieri comunali. Sull'esito delle consultazioni in corso con i gruppi consiliari ancora non si sa nulla. "Entro 48 ore" aveva detto Noto avrebbe risolto l'enigma. Rumors di corridoio dicono che non dovrebbe cambiare nulla se non l'uscita di fatto di uno solo degli ex assessori  in Giunta.  Chi sarà il "predestinato" non è dato saperlo.

Intanto in atto c'è un piccolo terremoto interno alla maggioranza della città dei Papi. L'ex assessore ai Servizi sociali Danilo Tuffi (in foto a dx) ha lasciato il PdL per approdare al gruppo consiliare Anagni Domani, composto già da Pace, Ciprani e Cicconi. Un piccolo ma significativo stravolgimento che sottolinea, semmai ce ne fosse stato bisogno, che l'amministrazione Noto non gode più di tanta salute. Politica s'intende.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito