il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Regione Lazio, Corriere della Sera rivela: "Milioni del PdL finiti su banche estere"

Regione Lazio, Corriere della Sera rivela: "Milioni del PdL finiti su banche estere"

ROMA - Trema il Popolo dellle Libertà nel Lazio, e non solo per le recenti clamorose fratture che hanno portato al ricambio del capogruppo in Consiglio regionale.

Da un'inchiesta del Corriere della Sera infatti, sembrerebbero essere in corso degli accertamenti, iniziati con un sopralluogo questa estate nella sede del Gruppo PdL, da parte della Guardia di Finanza, su alcuni milioni di euro riconducibili appunto al Gruppo consiliare del PdL alla Pisana, transitati verso banche estere.

Una notizia bomba che sta scuotendo il mondo politico regionale. L'inchiesta del CorSera entra nel dettaglio dando voce anche all'ex capogruppo in Consiglio regionale, ed ex sindaco di Anagni, Franco Fiorito, il quale ha dichiarato che "è tutto regolare" e che dei conti del gruppo è a conoscenza "la Governatrice" Polverini.

Sembrerebbe infatti che la segnalazione di movimenti anomali di soldi sia arrivata dal gruppo bancario Unicredit direttamente alla Banca d'Italia. Questo avrebbe fatto scattare l'inchiesta su cui si attendono riscontri.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito