il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Anagni, fallimento ex Videcolor: l'Eurodeputato De Angelis presenta il caso a Strasburgo

Anagni, fallimento ex Videcolor: l'Eurodeputato De Angelis presenta il caso a Strasburgo

ANAGNI - Il caso del fallimento e del dramma occupazionale della ex Videcocolor sbarca al Parlamento europeo. Il Deputato PD Francesco De Angelis, come annunciato al Videocolor Day di lunedì, ha presentato a Strasburgo il caso della fabbirca anagnina.

«Dopo sette anni di Cassa Integrazione - ha sottolineato De Angelis in Parlamento - la proprietà indiana dello stabilimento Videocon di Anagni ha presentato istanza di fallimento, avviando di fatto le procedure per il licenziamento dei suoi 1.300 dipendenti.  Una grande azienda chiude i battenti e con essa le tante imprese dell'indotto. E' un terremoto sociale e occupazionale per la Regione Lazio e necessita di una risposta immediata.

Tutte le istituzioni devono lavorare per assicurare un futuro alla Videocon e ai suoi lavoratori che stanno vivendo un difficile momento di crisi. L'Italia e l'Europa devono intervenire e mettere in campo tutti gli strumenti necessari ad assicurare il lavoro e un futuro produttivo allo stabilimento industriale di Anagni».

Fin qui le parole di De Angelis che aveva sollecitato già il Governo italiano nei giorni scorsi ad attivarsi presso l’Unione europea affinché venisse attivata la mobilizzazione del Fondo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) in relazione alla drammatica situazione dei dipendenti della Videocon di Anagni".

Per tenere alta la guardia sul sito anagnino e sull'incertezza occupazionale dei suoi lavoratori le strade da battere devono essere tante. Quella europea in testa.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito