il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Videocolor Day, Scalia scrive al presidente del Consiglio di Anagni

Videocolor Day, Scalia scrive al presidente del Consiglio di Anagni

ANAGNI - “Iniziative come queste, sono fondamentali per tenere alta l’attenzione sulla vicenda, che si è trascinata per troppi anni, in attesa di una soluzione mai arrivata”.

Così il consigliere regionale del PD, Francesco Scalia che venerdì ha incontrato gli operai che occupano la fabbrica anagnina (nella foto),  scrive al Presidente del Consiglio comunale di Anagni (Marco Cesaritti ndr), riguardo la convocazione del consiglio comunale straordinario con le istituzioni all’interno della manifestazione “Videocolor Day”.

“Non tutto è perduto però –  continua - e non bisogna fermarsi proprio adesso. Con il fallimento della VDC Technologies SpA, si sgombra il campo dal problema del debito e quindi lo stabilimento anagnino diventa libero da questi vincoli e più appetibile. Ora  l’impegno di tutti deve essere quello di sollecitare gruppi industriali che possano rilevare l’azienda dal fallimento, assicurando un futuro produttivo.

L’attenzione dovrà essere principalmente rivolta alle società operanti nella Green Economy, settore in continua crescita e particolarmente compatibile con la vecchia produzione.  L’impegno delle Istituzioni – sottolinea -  inoltre, deve essere quello di mantenere aperto l’accordo di  programma in atto ed in particolare, la Regione Lazio, dovrà mantenere le risorse finora impegnate.

L’obiettivo – conclude - è alla nostra portata e attraverso un impegno congiunto possiamo raggiungerlo senza far passare un altro decennio, perché non è ammissibile che si consumi nella nostra provincia una simile tragedia e mai dovranno essere abbandonate le 1300 famiglie coinvolte”.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito