il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Disagi per i pendolari, il presidente Iannarilli scrive al Direttore Passeggeri di Trenitalia

Disagi per i pendolari, il presidente Iannarilli scrive al Direttore Passeggeri di Trenitalia

FROSINONE - Prende carta e penna, il presidente della Provincia Antonello Iannarilli, e si rivolge al Direttore Direttore Regionale Trasporti Lazio di Trenitalia Dott. Aniello Semplice per sollecitare maggiore attenzione alle esigenze dei pendolari ciociari anche alla luce delle recenti vicende di cronaca, dopo che un treno è stato bloccato per alcuni minuti dai passeggeri inferociti per il malfunzionamento dell’aria condizionata.

Nella missiva Iannarilli scrive: «Il recente e, ritengo, importante incontro avuto presso la Provincia di Frosinone, grazie anche agli auspici di Unindustria, sullo stato dei trasporti che ci riguardano, ha aperto interessanti scenari per i numerosi pendolari che devono viaggiare sulle linee di Trenitalia per la Capitale ogni giorno. I progetti in itinere che ci sono stati illustrati, soprattutto quello per il collegamento più veloce con Roma, sono certamente di utilità assoluta.

Quel che ci preoccupa, tuttavia, è l’immediato, giacché proprio in questi giorni, anche a causa del ritorno del gran caldo, i disagi di tantissimi nostri conterranei che si spostano per raggiungere il loro posto di lavoro o il luogo di studi si è manifestato in tutta la sua gravità. Sono qui a sollecitare, dunque, la messa in atto quanto prima delle soluzioni che ci sono state prospettate nel nostro incontro a Frosinone e confermate in altre occasioni e alle emergenze emerse in questi ultimi giorni, pur essendo perfettamente a conoscenza delle difficoltà economiche di questo momento.
Sono certo del Suo impegno. In attesa di comunicazioni positive distintamente saluto».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito