il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Fiuggi, l’assessore Festa: «È vitale finanziare promozione turistica, nonostante le molte difficoltà»

Fiuggi, l’assessore Festa: «È vitale finanziare promozione turistica, nonostante le molte difficoltà»

FIUGGI - L’assessore alla qualità della vita Alberto Festa (Fiuggi Unita) ha voluto illustrare in un comunicato diffuso nella serata di ieri la situazione finanziaria fiuggina alla vigilia della stagione turistica 2012: «Siamo di fronte ad un momento difficile nel quale le inadempienze della Sangemini, la stretta nazionale sugli enti locali ed eventi eccezionali come l'emergenza neve colpiscono contemporaneamente le casse comunali. Per affrontare la neve il Comune di Fiuggi ha dovuto "trovare" nel bilancio 2012 oltre 150.000 Euro per azioni immediate, subendo direttamente ulteriori danni per 800.000 Euro. In questa fase delicata e non facilmente prevedibile, a tutela della comunità, si reperiscono, impegnano ed erogano le risorse in modo equilibrato al fine di evitare il dissesto comunale, garantire la vocazione turistica della città e tutelare la qualità della vita dei cittadini. Ovviamente reperire, impegnare ed erogare non sono termini che hanno lo stesso significato e non dovrebbero essere considerati allo stessa stregua.

L'Amministrazione continua a reperire ed impegnare risorse per lavori urgenti, servizi pubblici e sostegno al turismo; l'attuale difficoltà di cassa rende però difficoltosa l'erogazione delle stesse in tutti i campi allo stesso modo. Assodato che, a tutela di cittadini e fornitori del nostro ente, il dissesto è assolutamente da scongiurare ed è altrettanto importante conservare il rispetto del patto di stabilità per impedire ulteriori restrizioni e garantire la possibilità di realizzare a breve nuove opere. Una delle problematiche maggiori al momento, considerata la situazione provinciale, regionale e nazionale, è l'esigenza di lavoro per tutti e non per pochi. Nella nostra situazione, volendo generare contemporaneamente opportunità di lavoro ed ulteriori risorse economiche a disposizione della comunità è importante favorire le presenze turistiche.
Su questo aspetto difficilmente ci possono esse dubbi tali da giustificare gli atteggiamenti distruttivi ed ostruzionistici propri di chi evidentemente non ha chiaro l'interesse generale.
Restano la volontà e l'impegno quotidiano tesi ad affrontare tutte le problematiche nel più breve tempo possibile, riducendo al minimo disagi e difficoltà che in ogni caso purtroppo non possono essere azzerati».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito