il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Canterno, i Verdi si scagliano contro la Giunta provinciale e la delibera 99/12: "Una vergogna"

Canterno, i Verdi si scagliano contro la Giunta provinciale e la delibera 99/12: "Una vergogna"

FIUGGI - I Verdi del circolo "lago di Canterno" vanno all'attacco della delibera provinciale numero 99/12 dello scorso 5 aprile, imputando al presidente Antonello Iannarilli di sperperare soldi pubblici e di non tener conto delle priorità.

Riportano quindi al centro dell'agenda provinciale la necessità della cura e della tutela dell'area verde del lago di Canterno, e criticano duramente la recente scelta della Giunta provinciale di centrodestra.

 

 

"Mentre le strade provinciali sono praticamente distrutte, scrivono polemicamente, mentre la riserva  del lago di Canterno, a gestione provinciale, è allo sbando più totale e i servizi sociali della Provincia di Frosinone sono gli ultimi in qualità di tutta la Regione Lazio, il Presidente della Provincia di Frosinone con delibera di Giunta numero 99/2012 del 5 aprile ha finanziato con euro 700,00  una manifestazione dal titolo: "Esibizione di portieri della Asd, Numero Uno".

Il finanziamento è per l'evento sportivo dilettantistico che, secondo i Verdi non sarebbe prioritario, rispetto ai grandi problemi che ha la provincia ciociara: "Vergogna, è il commento degli esponenti del partito eoclogista, chiediamo la revoca della delibera e di investire quei fondi p  rle giornate lavorative necessarie a pulire l'area di Canterno".

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Aprile 2012 08:18

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito