il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Sanità regionale, Pallone (PdL): "Basta strumentalizzazioni, ci vuole responsabilità"

Sanità regionale, Pallone (PdL): "Basta strumentalizzazioni, ci vuole responsabilità"

ROMA - Responsbailità sulla sanità laziale e non critiche strumentali. E' quello che chiede il vicecoordinatore regionale del Popolo delle libertà Alfredo Pallone alle opposizioni in consiglio regionale,

per cercare di rendere il servizio sanitario regionale sempre più "efficace ed efficiente". L'eurodeputato scrive infatti in una nota: "Dopo anni di gestione dissennata posta in essere da un centrosinistra che ha prodotto solo una voragine debitoria pari a 25 miliardi di euro, è paradossale che all’interno del Pd qualcuno voglia fare il Masaniello della situazione strumentalizzando temi particolarmente seri come la sanità. Verrebbe quasi da pensare, visto il contestuale confronto congressuale, che qualcuno voglia gettare fango sulla gestione del sistema sanitario per scopi che esulano dal perseguimento del bene comune e sono riconducibili esclusivamente alle dinamiche interne al Pd.

Ad ogni buon conto – riprende Pallone – vorrei ricordare ai detrattori tout court, che nel corso della passata legislatura ho presentato circa 60 interrogazioni relative alle pecche nelle procedure di trasparenza ed alle innumerevoli marginalità nella precedente gestione del sistema sanitario. Tutte rimaste, puntualmente, inevase.

Sono convinto – ha concluso Pallone – che sia ora di finirla con le polemiche strumentali e con le battaglie ideologiche. Come ha più volte affermato la presidente Renata Polverini, è giunto il momento della responsabilità, delle scelte condivise e della collegialità affinché la sanità laziale diventi sempre più efficiente ed efficace nell’esclusivo interesse dei cittadini». 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito