il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Bellucci: «Acuto ancora sepolto dalla neve, danno per cittadini»

Bellucci: «Acuto ancora sepolto dalla neve, danno per cittadini»

ACUTO - «Sepoliti vivi da quindici giorni». E' l'esternazione del consigliere comunale del PD Achille Bellucci che torna a criticare la gestione dell'emergenza neve da parte dell'amministrazione comunale guidata da Augusto Agostini e in una nota osserva: «A quasi 15 giorni dalle prime nevicate, il Comune di Acuto è ancora sepolto dalla neve. O meglio da cumuli di neve. Il centro storico ed i parcheggi sono praticamente impraticabili al traffico veicolare e le attività commerciali, da questo disagio, subiscono ulteriori danni.
Il Sindaco fa bene - prosegue Bellucci - a  preoccuparsi  delle turbine della Provincia che stanno ripulendo la Prenestina per permettere la riapertura delle scuole e il transito degli autobus, ma sarebbe anche necessario rimuovere i cumuli di neve suddetti.
Forse sarebbe più opportuno, come del resto si sta facendo in quasi tutti i paesi colpiti dalle ultime nevicate,   trasportare i cumuli di neve al di fuori dei centri urbani per consentire una ripresa dell’attività economica del paese.
Basterebbero un paio di pale meccaniche - consiglia Bellucci - e  camion per risolvere il problema. Si potrebbe chiedere aiuto alle imprese che operano sul nostro territorio, così che  con un piccolo rimborso spese è possibile  far ritornare Acuto alla normalità.
I danni  subiti sono stati ingenti.  Pensiamo ad andare incontro alle esigenze della gente riportando il paese ad normale vivibilità.
Questa mia esternazione non va interpretata con spirito polemico -precisa poi il presidente della XII Comunità montana -  perché in momenti di emergenza come questi non si possono e non si devono fare polemiche, ma vuole essere solo un modesto contributo a migliorare le condizioni di vita dei cittadini di Acuto».

Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Febbraio 2012 15:59

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito