il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Iannarilli su emergenza neve in Ciociaria: «Priorità è energia elettrica. Negozi restino aperti»

Iannarilli su emergenza neve in Ciociaria: «Priorità è energia elettrica. Negozi restino aperti»

FROSINONE - L’obiettivo primario che deve essere colto nelle prossime ore è ripristinare l’energia elettrica in ogni luogo. Le autostrade sgombre devono evitare di chiudere e di deviare i mezzi sulle arterie secondarie come la S.S. Casilina, come purtroppo è accaduto, causando molti problemi di viabilità interna e il rallentamento dei soccorsi. I negozi di generi alimentari, le farmacie, le ferramenta e i distributori di carburanti in particolare restino aperti per facilitare le operazioni di soccorso e mitigare i disagi della popolazione. Occorre, in questa situazione di eccezionale emergenza, la collaborazione di tutti, anche dei cittadini. Il pericolo da evitare assolutamente è il ghiaccio e la caduta di grandi ammassi di neve dai cornicioni. Quindi fare molta attenzione a non muoversi se non per estrema necessità. La viabilità principale della Provincia è quasi tutta in funzione, si cerchi dunque di non avventurarsi inutilmente perché qualsiasi incidente può rallentare l’arrivo dei beni di
prima necessità e il percorso dei mezzi adibiti allo sgombero della neve e del ghiaccio».
È il messaggio diramato dal Presidente della Provincia on. Antonello Iannarilli al termine della riunione del presso la Prefettura di Frosinone con il Presidente della Regione, Renata Polverini, il Prefetto, il Sindaco di Frosinone, i responsabili della Protezione Civile, delle Forze dell’Ordine, dell’Esercito, i tecnici della Regione Lazio e dell’Enel.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito