il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Primarie PDL a Frosinone: sarà l'avvocato Ottaviani a sfidare Marini

Primarie PDL a Frosinone: sarà l'avvocato Ottaviani a sfidare Marini

FROSINONE - Sarà l'avvocato penalista Nicola Ottaviani, 44 anni, il candidato a sindaco del Popolo delle Libertà alle elezioni comunali della primavera prossima. L'avvocato tenterà di portare il centrodestra alla guida del capoluogo ciociaro  sfidando il sindaco uscente Michele Marini (Pd).

È da quattordici anni infatti che il centrosinistra è alla guida della città. Lo hanno stabilito le primarie - primo test nazionale per il partito guidato da Angelino Alfano, il prossimo sarà tra poco più di un mese a Palermo - che ieri hanno visto impegnati ben cinque candidati. Sei i seggi in diversi quartieri del capoluogo e urne aperte dalle 8 alle 21. Ottaviani ha ottenuto 1920 voti superando la docente Ombretta Ceccarelli, il geometra Giovanni Palazzi, l'imprenditore Onofrio Evangelisti e l'ex assessore Ettore Ferrara. Hanno votato oltre 2700 cittadini. Due terzi degli elettori non appartengono al partito di Berlusconi. Per votare gli iscritti al Pdl hanno pagato un euro, mentre i non iscritti (le primarie sono state aperte a tutti i residenti) tre euro.  Moderatamente soddisfatti i big ciociari del partito per l'esito delle consultazioni.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Gennaio 2012 15:29

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito