il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Frosinone, capogruppo PDL Patrizi: «Basta polemiche su Piano Rifiuti, si apra tavolo con Regione Lazio»

Frosinone, capogruppo PDL Patrizi: «Basta polemiche su Piano Rifiuti, si apra tavolo con Regione Lazio»

FROSINONE - Invita all’assunzione di responsabilità e alla individuazione di soluzioni politicamente sostenibili il capogruppo PDL in Consiglio provinciale, Giuseppe Patrizi. In una nota diffusa in queste ore richiama la maggioranza a «trovare la quadra», e scrive: «È giunta l’ora di dare un taglio alle tante, troppe polemiche che in questi giorni sono nate a seguito dell’approvazione in regione del Piano dei Rifiuti. Comprendo le preoccupazioni di tutti gli amministratori della provincia di Frosinone, ed in particolare del presidente Antonello Iannarilli, ma credo che sia giunta l’ora di abbassare i toni.

In questo momento è assolutamente controproducente alzare barricate ed andare allo scontro diretto. Dobbiamo, invece, sederci tutti intorno ad un unico tavolo con l’obiettivo di trovare proposte utili a scongiurare eventuali emergenze. Ricordo a tutti che dal canto nostro abbiamo la grande fortuna di avere un governo regionale ‘amico’, con esponenti politici, come la presidente della Giunta Renata Polverini e il presidente del Consiglio regionale Mario Abbruzzese, che sicuramente non ci negheranno un incontro o magari l’apertura di un tavolo di confronto con tutti gli attori interessati. In questa sede potremo illustrare le nostre controdeduzioni, le possibili soluzioni e le modifiche da apportare ad un Piano che, ad oggi, consideriamo ‘rivedibile’, nell’interesse di tutta la Provincia di Frosinone.
Non dobbiamo assolutamente prestare il fianco alle opposizioni o a chi, come il consigliere regionale Francesco Scalia, in questi giorni sta riempiendo i giornali locali di inutili fandonie. Personalmente sono stanco di dover assistere a questi inutili ‘teatrini’ della politica che non serviranno certo a cambiare le carte in tavola. Ognuno si assuma le proprie responsabilità, lo faccia anche il profeta Scalia, che ha governato questa provincia per diversi anni. Anche lui e il centrosinistra, a mio avviso, hanno avuto in un passato non proprio remoto grosse incombenze sulla gestione dei rifiuti sul territorio».

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Gennaio 2012 14:36

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito