il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Filettino, M. Iannarilli: «Principato idea folle, occorre concretezza»

Filettino, M. Iannarilli: «Principato idea folle, occorre concretezza»

FILETTINO - «Bisogna riportare alla realtà e concretezza i veri problemi del territorio, di Filettino». Esordisce così Michele Iannarilli (responsabile zona nord della Fiamma Tricolore ed ex Vice Sindaco di Filettino), mentre a Frosinone il Sindaco di Filettino tiene la prima assemblea dei neo Parlamentari di un ipotetico principato. «Se il progetto del Principato di Filettino -continua Iannarilli- continuerà come auspica il Sindaco Sellari, sarà necessario richiedere alla massima autorità del Governo territoriale cioè il Prefetto di Frosinone, un intervento teso ad eliminare l'esistenza fino ad oggi solo paventata di fantomatiche istituzioni contrarie anche agli assetti costituzionali della Repubblica Italiana.

Filettino è un Comune della repubblica italiana, e la sua popolazione vuole che rimanga tale. L'impegno profuso in goliardiche iniziative legate a questo Principato (referendum, nomina principe ed altro) mi preoccupa, i problemi veri sono altri, a partire dai più piccoli come le strade ghiacciate a Campo Staffi, all'economia ed occupazione è c'è più che mai bisogno di lavorare insieme per affrontarli. Esprimo solidarietà al Sindaco di Colle San Magno (paese di 750 abitanti vicino a Filettino essendo un piccolo centro), che è membro del Direttivo Anci-Lazio, che domenica scorsa sulle colonne di Ciociaria Oggi, è intervenuto con un titolo "Non vogliamo scomparire". L'invito è ad essere operativi ed uniti, il prossimo 12 gennaio si riunirà una commissione mista, Governo, Regione, Provincia e Piccoli Comuni per affrontare il decreto Monti "Milleproroghe" di fine anno, che traccia anche sul discorso dei piccoli Comuni, per trovare una soluzione, un diverso equilibrio senza cancellare drasticamente i piccoli Comuni. Sarà una prova importantissima e vitale per le piccole comunità.
Mi auguro che gli amministratori di Filettino che hanno veramente a cuore le sorti di Filettino, non ci deludano e tralascino progetti impossibili da realizzare quali Principati, Ducati, Reami ed altro».

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Gennaio 2012 13:30

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito