il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Aeroporto Frosinone, Regione ricapitalizza per 1 milione

Aeroporto Frosinone, Regione ricapitalizza per 1 milione

Sample ImageSample ImageFROSINONE - «Con questa decisione la presidente Renata Polverini dimostra ancora una volta di avere particolarmente a cuore le sorti della provincia di Frosinone». È il commento del presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, alla decisione assunta dal governo regionale di versare alla società Aeroporti di Frosinone 1 milione e 350mila euro. È questa la cifra necessaria a completare l’iter amministrativo della sottoscrizione delle quote di aumento di capitale, onere che si va ad aggiungere alla sigla del protocollo d’intesa per l’attuazione dell’Area Aeroportuale Intermodale del capoluogo ciociaro.
Sample Image«L’aeroporto di Frosinone, una volta attivo - ha ribadito Abbruzzese -  diventerebbe una infrastruttura regionale complementare e di supporto agli scali romani, rispondendo alle esigenze di segmenti di mercato specifici, come charter e low-cost, che ad oggi trovano sempre maggiori difficoltà ad operare sia in grandi aeroporti come quello di Roma Fiumicino, sia in aeroporti di dimensioni più ridotte come lo scalo di Ciampino che da anni è costretto ad operare ben oltre le proprie capacità ricettive.
Stiamo parlando - ha aggiunto Abbruzzese - di un’opera che peraltro si inserirebbe all’interno di un contesto infrastrutturale, viario e ferroviario già esistente in provincia di Frosinone e che contribuirebbe di pari passo a migliorare anche la capacità d’attrazione turistica di questo territorio attraverso la valorizzazione delle strutture ricettivo-ricreative già presenti, come ad esempio il nuovo parco Rainbow Magicland di Valmontone.
Ho sempre creduto fermamente in questo progetto perché rappresenta una grande opportunità per tutto il frusinate, che con i suoi 91 Comuni e circa 500mila abitanti, è una delle zone più strategiche della nostra regione. Non posso che plaudere - ha concluso Abbruzzese - all’operato di questa amministrazione che ha deciso di sostenere con convinzione un progetto da cui dipende il futuro di crescita e sviluppo della nostra provincia e di tutto il Lazio».
 Sample Image«È un’ottima notizia per la nostra provincia!». È questo il commento a caldo del consigliere regionale Pd, Francesco Scalia alla notizia della sottoscrizione dell’aumento di capitale, dopo che più volte il consigliere d'opposizione ex presidente della Provincia aveva sollecitato la decisione. «Ora si può finalmente riprendere il percorso interrotto due anni fa  - dichiara Scalia -  e procedere verso l’indizione della gara di project financing  per la realizzazione dell’aeroporto di Frosinone. Con questa decisione la Regione Lazio ha dimostrato di credere ancora nel progetto onorando le decisioni prese in passato. Del resto, esiste una precisa legge di bilancio e  1.350.000 euro già impegnati dal 2009.
Al termine della procedura amministrativa, con la sottoscrizione dell’aumento di capitale  – conclude Scalia – la Regione diventerà socio dell’Adf e si potrà riconvocare la conferenza di servizi e bandire la gara per l’affidamento della realizzazione dell’opera».

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Dicembre 2011 18:46

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito