il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Politica ::> Giovani Democratici FR: «E il SISET 2012?»

Giovani Democratici FR: «E il SISET 2012?»

Sample ImageFROSINONE - I Giovani Democratici di Frosinone sollevano il tema del ritardo nell’emanazione del bando sulle agevolazioni per l’uso del trasporto pubblico in favore dei giovani, che negli anni passati era possibile ottenere tramite il SISET. In un comunicato stampa diffuso in queste ore, scrivono: «Manca poco più di un mese alla fine dell’anno e dalla Regione Lazio non arriva alcuna informazione rispetto al Bando relativo al “Fondo per la promozione dell’uso del trasporto pubblico locale e per l’agevolazione tariffaria a favore dei giovani”.

Il fondo pari a 18 milioni di euro permetterà sconti sugli abbonamenti al trasporto pubblico locale e regionale in base al reddito ISEE, al merito scolastico, alla composizione del nucleo familiare, alle condizioni di disagio sociale ed in relazione alla distanza fra il luogo di residenza e quello di lavoro e di studio.


Un’iniziativa che la Giunta Marrazzo aveva avviato in fase sperimentale già negli ultimi mesi del 2009 finanziando l’iniziativa per il triennio 2009-2011 prevedendo 12 milioni di euro per ciascuna annualità.

«È stata un’iniziativa che ha fornito una risposta concreta ad una problematica molto diffusa», dichiara Martina Innocenzi, Responsabile Organizzazione Giovani Democratici Federazione di Frosinone, che prosegue: «Già nella prima fase di sperimentazione sono stati moltissimi i giovani che hanno usufruito di questo servizio, accogliendo favorevolmente il provvedimento della Regione Lazio. L’attuale immobilismo dell’ente su questa iniziativa ci preoccupa molto vista anche la gravissima crisi economica che attanaglia il nostro paese. Il consigliere regionale Francesco Scalia ha rivolto alla Presidente Renata Polverini e all’Assessore Francesco Lollobrigida un’interrogazione per la quale speriamo vivamente di ricevere risposte ed informazioni precise sull’avvio e le modalità del Bando».
Il Governo Berlusconi ha disposto tagli pesantissimi sui trasporti causando di conseguenza l’erogazione di un sevizio sempre più scadente: non c’è giorno in cui i mezzi di trasporto non subiscano pesanti ritardi o che, a causa della scarsa manutenzione, subiscano danni nel corso delle tratte che si trovano a svolgere causando danni a studenti e lavoratori che spesso non riescono a raggiungere il luogo di lavoro e di studio per tempo. Il grado di civiltà di una paese si misura anche in relazione alla corretta erogazione dei servizi pubblici, in particolare i trasporti e a tal proposito, la Regione Lazio si dimostra altamente incivile».


Leggi anche:

Il sito ufficiale “Me lo merito” della Regione Lazio

1 gennaio 2012
Agevolazioni al trasporto pubblico per i giovani del Lazio, via a 'Me lo merito'

22 dicembre 2011
SISET, online il nuovo sito per agevolazioni 2012: 'Me lo merito'


7 dicembre 2011
Lazio, Polverini: «Trasporto pubblico a rischio»

6 dicembre 2011
Scalia (PD): «Subito una proroga per gli abbonamenti Siset fino all'approvazione del bando 2012»

30 novembre 2011
Su twitter pendolari indignati per i ritardi

15 novembre 2011
Lazio, su agevolazioni SISET al trasporto pubblico interpellanza del PD Scalia

3 novembre 2011
Lazio, 150 milioni di tagli sul trasporto pubblico


10 ottobre 2010
Lazio, le agevolazioni Siset 2011

2 novembre 2011
Trasporto pubblico, Siset 2012 in alto mare

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Gennaio 2012 18:17

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito