il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Piglio, l’Amministrazione Felli spinge per la creazione di una associazione dei commercianti: «Realtà dinamica»

Piglio, l’Amministrazione Felli spinge per la creazione di una associazione dei commercianti: «Realtà dinamica»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del Comune di Piglio, il Sindaco Mario Felli, ha invitato ad un incontro i commercianti, al fine di indicare le linee guida ed accogliere accorgimenti in vista della Sagra dell’Uva che si svolgerà come da tradizione il primo fine settimana di ottobre. L’occasione dell’incontro è stata anche quella di annunciare la volontà dell’Amministrazione di creare una sinergia tra i commercianti al fine di dar vita ad un’Associazione commercianti, che da anni manca a Piglio. «Credo che sia molto importante –ha sottolineato il Sindaco Felli- che Piglio abbia un’associazione commercianti, un sodalizio che con iniziative offra una migliore qualità dei servizi ed una maggiore promozione di prodotti e professionalità, per l’immagine di Piglio. La crisi economica si affronta con le armi della coesione e della collaborazione: unire le forze per moltiplicare risorse e idee a disposizione dello sviluppo del paese. L’associazione commercianti di Piglio che mi auguro nasca presto, deve essere una delle realtà associative tra le più dinamiche e attive del territorio, dovrà fornire un’azione intensa e costante nello sviluppo del commercio e nello stimolo delle relazioni sociali che contribuiscono a mantenere il paese piacevolmente vivibile».
Il Sindaco Mario Felli ha sottolineato che si aspetta molto da questa nuova realtà, considerando che da parte dell’Amministrazione Comunale la collaborazione sarà costante, una collaborazione già dimostrata, valutando che un primo atto dal suo insediamento, è stato quello di rivedere le fasce orarie della ZTL nel centro storico, che per 5 anni hanno penalizzato molto impoverendo gli esercizi commerciali presenti nella parte storica del paese. È una sfida importante quella lanciata dall’Amministrazione Felli, visto che è stato da sempre difficile unire le varie anime del commercio pigliese, dove purtroppo da sempre manca volontà e coinvolgimento nell’unire le forze per un obiettivo comune.
«Condivido in pieno l’intento lodevole del Sindaco –ha commentato il Presidente della commissione consiliare sull’Associazionismo Cristian Scarfagna- perché è tempo che ora siano i commercianti a dimostrare quanto ci tengano a Piglio. Citando John F. Kennedy: Non chiedete cosa può fare il vostro paese per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese. D’altronde la cittadinanza attiva, il coinvolgimento del cittadino nella vita del proprio paese, parte da qui».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito