il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Serrone, nomine nazionali per Gabriele Lolli e Pina terenzi nell’ambito dell’Agricoltura, Nucheli: «Incarichi prestigiosi che aiuteranno nostra economia»

Serrone, nomine nazionali per Gabriele Lolli e Pina terenzi nell’ambito dell’Agricoltura, Nucheli: «Incarichi prestigiosi che aiuteranno nostra economia»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

SERRONE - Nei giorni scorsi a Serrone, sono stati conferiti due importanti incarichi, il primo a Gabriele Lolli (Vice Sindaco di Serrone) che è stato nominato vice coordinatore regionale dell’Associazione Nazionale Città del Vino, l’altra alla produttrice vinicola Pina Terenzi che è stata eletta  vice presidente nazionale dell’Associazione Nazionale “Donne in campo” della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori), che riunisce tutte le imprenditrici agricole d’Italia. «Si tratta -ha commenta il sindaco di Serrone, Natale Nucheli – di importanti e prestigiosi incarichi che danno lustro a Serrone, dove l’ambiente, il territorio e la sua vocazione vinicola sono i cardini della sua vitalità. La nomina di Gabriele Lolli nella organigramma nazionale di un sodalizio di grande importanza quale  «l’Associazione Nazionale Città del Vino» è importante anche per lo spessore d’immagine che Serrone ottiene. L’Associazione Nazionale Città del Vino, riunisce tutti i Comuni italiani a forte vocazione vitivinicola, creando rapporti e sinergie per un comune obiettivo di sviluppo che vede la partecipazione attiva dei Comuni Soci, delle forze economiche e sociali, delle imprese agricole e vitivinicole, del mondo produttivo delle tipicità, dell’artigianato, del commercio, della cultura e dell’accoglienza. Voglio ricordare che, grazie alle Città del Vino, il 27 settembre prossimo Serrone già ospita la finale nazionale del Palio delle botti, un evento che darà lustro e visibilità al nostro paese».
La tutela della qualità dei prodotti (vino e produzioni tipiche locali) e della qualità del territori (ambiente, paesaggio, qualità della vita), la loro valorizzazione e promozione sono i presupposti importanti di sviluppo e promozione del territorio, che l’Amministrazione Comunale del Sindaco Natale Nucheli, persegue da sempre, oggi azione più forte con il ruolo nazionale che ricopre il Vice Sindaco Gabriele Lolli, ma anche per il grande risultato ottenuto da un’intraprendente imprenditrice vitivinicola di Serrone Pina Terenzi, che ha meritato la nomina a Vice Presidente Nazionale di “Donne in Campo”, che è la principale Associazione italiana di imprenditrici e donne dell’agricoltura.
«Dopo essere stata presidente regionale –continua il Sindaco  Nucheli - Pina Terenzi andrà ora a ricoprire un incarico di grandissimo prestigio che consentirà a Serrone e a tutta la Ciociaria di avere un interlocutore che conosce bene questi territori e, grazie alle sue capacità imprenditoriali,  e alla determinazione che la distinguono, saprà sicuramente come aiutare l’economia agricola dell’area.  L’augurio dunque in qualità di Primo Cittadino ed a nome dell’intera comunità di Serrone che rivolgo a Lolli e Terenzi, è di poter lavorare con la serietà e la costanza che hanno sempre dimostrato, sottolineando quanto le nomine siano, evidentemente, anche il risultato della credito che la comunità serronese, grazie all’ottimo lavoro di questi anni, ha acquisito in contesti sovracomunali».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito