il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Economia ::> Serrone, Buschini e Valente hanno presentato il progetto regionale «Garanzia Giovani»

Serrone, Buschini e Valente hanno presentato il progetto regionale «Garanzia Giovani»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

SERRONE - Sala gremita venerdì scorso al teatro comunale Karol Wojtyla  di Serrone, dove il consigliere regionale Mauro Buschini e l'assessore regionale al Lavoro Lucia Valente, hanno illustrato il progetto della Regione Lazio denominato Garanzia Giovani, un percorso di formazione o lavoro per tutti i giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano.
«Garanzia giovani - ha spiegato Buschini - è una risposta alla grande crisi occupazionale che purtroppo, specie per quanto concerne la fascia di età giovanile, ha raggiunto dimensioni incredibili.

Con quest'iniziativa si avvia un percorso che noi vogliamo fare insieme ai nostri giovani in un progetto sul quale, la Regione Lazio, investe 137 milioni i di euro. I numeri relativi a Garanzia Giovani dimostrano che il progetto funziona: sono già trenta mila gli iscritti, quindici mila i patti di servizio firmati, 3mila i giovani che hanno già iniziato un tirocinio e oltre due mila hanno iniziato l'accompagnamento attivo al lavoro».
«La Regione ha  colto l'opportunità che ci e' arrivata dall'Europa con il programma Garanzia Giovani -ha sottolineato l'Assessore Regionale Valente- . Per noi, l'attuazione di questo programma, e' stata l'occasione per cambiare verso e investire sulle politiche attive per il lavoro anziche' sulle politiche passive. Abbiamo 137 milioni di euro da spendere sulle diverse misure del piano di attuazione regionale: tirocini, anche transnazionali, contratti di collocazione, apprendistato e autoimprenditoria. Per essere parte del programma il giovane deve attivarsi, a partire dall'iscrizione, per poi passare attraverso il colloquio di orientamento, la profilazione e la scelta del percorso. Tutte fasi importanti per far si' che siate voi giovani i protagonisti del vostro futuro e che compiate i primi passi per la costruzione, passo dopo passo, del vostro curriculum».
L'attenzione del pubblico, per la maggioranza giovani è stata molto attiva, a sottolineare l'importanza ed interesse in un momento di crisi occupazionale.
Presenti gli Amministratori comunali non solo di Serrone, ma anche di Piglio, Acuto e Paliano.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito